Invesco e Janus Capital brillano sul Blueindex, male Deutsche Bank e Unicredit

A
A
A
Luca Spoldi di Luca Spoldi28 aprile 2017 | 14:00

INVESCO SALE DOPO L’ACQUISTO DI SOURCE – Il mercato premia l’acquisto di Source, società di gestione europea specializzata nell’offerta di prodotti passivi di tipo Etf, da parte del gestore americano Invesco, col titolo che balza in testa alla classifica giornaliera del Blueindex con un rialzo del 2,1% segnato ieri a fine giornata a Wall Street.

ANCHE JANUS CAPITAL BRILLA SUL BLUEINDEX – Alle spalle di Invesco tra i migliori componenti del paniere si è messa in luce anche Janus Capital Group (+1,62%) dopo che alla vigilia anche gli azionisti di  Henderson Global Investors hanno approvato, come già avevano fatto la settimana scorsa i soci della stessa Janus, la fusione da 6 miliardi di dollari tra le due società.

DRAGHI FA SCATTARE VENDITE SU DEUTSCHE BANK E UNICREDIT – Bene anche State Street (+1,41%) e Legg Mason (+1,18%),  mentre dalla parte opposta della classifica quotidiana del Blueindex perdono ampiamente terreno sia Deutsche Bank (-3,66%) sia Unicredit (-3,86%), su cui scattano copiose prese di profitto dopo il nulla di fatto sui tassi da parte della Bce, peraltro ampiamente previsto, e i commenti meno negativi sullo scenario macro europeo ma ancora molto prudenti in termini di possibili futuri rialzi dei tassi da parte del numero uno dell’istituto centrale europeo, Mario Draghi.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Blueindex: corre Gam, cade Legg Mason

Blueindex: è tempo di trimestrali ma occhio al dollaro

Blueindex: ottimo finale di settimana per Gam Holding

Blueindex: la Yellen dà la carica ai titoli del risparmio gestito

Blueindex: brilla Banco Bpm, Janus Henderson Group in coda al gruppo

Blueindex: Deutsche Bank brilla, Wall Street festeggia l’Independence Day

Blueindex: seduta a passo di carica per le banche italiane

Blueindex: Man Group si riporta sui valori visti a fine maggio

Blueindex: in attesa di una soluzione per Bpvi e Veneto Banca i titoli bancari calano

Blueindex: a tener banco è sempre la crisi bancaria italiana

Blueindex: Old Mutual torna a mettersi in luce

Bluerating: corre Raiffeisen International, frenano Deutsche Bank e Natixis

Blueindex: le indiscrezioni fanno bene a Banco Bpm

Blueindex: finale di ottava a tutto gas per Banco Bpm

Blueindex: siamo in piena stagione delle trimestrali

Blueindex: corre Banca Generali, Banco Bpm torna a cedere terreno

Blueindex: Azimut continua a correre grazie ai numeri

Blueindex: bene Axa e Bnp Paribas, le parole di Trump frenano Wall Street

Sul Blueindex brilla Gam, bene anche le banche italiane

Blueindex: American Express vola dopo la trimestrale

Blueindex: una giornata memorabile per Unicredit

Bluerating, torna a brillare Legg Mason

Blueindex: su Janus Capital tornano ordini d’acquisto

Blueindex, una seduta in equilibrio quasi perfetto

Blueindex: Schroders in luce, frena Deutsche Bank

Blueindex: ancora acquisti su Henderson Group

Blueindex: Gam Holding torna a correre, frena Unicredit

Blueindex: Credit Agricole ringrazia Barclays e scatta in testa

Blueindex: State Street e Banca Mediolanum salgono in controtendenza

Blueindex: brilla Banca Mediolanum, sottotono Azimut

Blueindex: Credit Agricole torna in testa in una giornata positiva per i bancari europei

Blueindex: Barclays si fa vedere, frena American Express

Blueindex: brillano Gam Holding e Man Group, indietro tutta Deutsche Bank

Ti può anche interessare

Tassi e spread in risalita sui titoli di stato italiani

L’effetto-Trump riaccende il timore di un rialzo dei tassi da parte della Fed. Sui Btp pesa anche ...

Piersimoni (Pictet Am): “Elezioni tedesche, così i risultati influenzeranno il mercato”

Continuità con le politiche attuate finora dalla Merkel o integrazione europea più veloce. Ecco i ...

Trump vuole dimezzare la riserva strategica di petrolio degli Usa per fare cassa

PETROLIO DI NUOVO SOTTOTONO – Petrolio che torna a perdere quota oscillando a 50,8 dollari al ...