Giovedì da leoni per Mediolanum, Azimut e B. Generali

A
A
A

I titoli del BlueIndex, commento alla performance del 29 settembre 2011

Maria Paulucci di Maria Paulucci30 settembre 2011 | 13:33

Fine del mese, tempo di bilanci. In trenta giorni, e in una situazione fatta ancora di estrema volatilità, il Ftse Mib di Milano, con i recuperi degli ultimi giorni, ha perso in quattro settimane lo 0,6%. C’è da dire che la performance a cui si fa riferimento riguarda il periodo tra il 29 agosto e il 29 settembre. Detto in altre parole, non considera le vendite e le prese di beneficio di venerdì 30 settembre.

Il BlueIndex, ovvero l’indice che raccoglie 40 titoli quotati sui listini mondiali appartenenti a banche e istituzioni finanziarie, ha lasciato sul terreno il 2,6%, facendo peggio del Ftse Mib. A dimostrazione, semmai ce ne fosse ancora bisogno, che a risentire della fase di mercato sono stati soprattutto i bancari e i finanziari.

I tre titoli del risparmio gestito quotati a Piazza Affari e inseriti nel BlueIndex si avviano a chiudere il mese con un bilancio positivo. Stando ai dati riportati sul sito di Borsa Italiana nel primo pomeriggio di venerdì 30 settembre, la performance a un mese di Mediolanum fa segnare un +10,31%. In rialzo rispetto al mese prima, secondo la stessa fonte, anche Azimut (+8,88%) e Banca Generali (+5,41%). Il sito, però, evidenzia che il titolo Mediolanum in sei mesi è sceso del 28,79%. Dello stesso tono l’andamento di Azimut (-31,61%) e Banca Generali (-34,17%).

Il BlueIndex, intanto, ci ricorda che giovedì 29 settembre quasi tutti i titoli dell’indice hanno chiuso in positivo. Denaro sulle banche italiane, con Intesa Sanpaolo che ha archiviato la seduta con un +5,88% e Unicredit che ha guadagnato il 6,04%. Nel risparmio gestito la migliore è stata Mediolanum (+4,35%), seguita da Banca Generali (+2,55%) e Azimut (2,29%).

In negativo, sempre giovedì, Dexia (-3,28%). Il ministro delle Finanze francese e quello belga dovrebbero incontrarsi lunedì 3 ottobre per parlare del futuro della società, che potrebbe aver bisogno di rafforzarsi finanziariamente. Il 29 settembre deboli anche Henderson (-3,28%), Man Group (-2,22%), Schroders (-0,39%) e Skandia Old Mutual (-1,54%).

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Banca Generali mette in mostra le opere di Balzano

Banca Generali, novembre da record

Jupiter Am, accordo con Banca Generali

Banca Generali accelera nel Private

Banca Generali, verso un anno record

Fineco e le altre: è tempo di trimestrali

Recruiting cf: B. Generali ride, Credem no

Mossa batte tutti a settembre

Banca Generali sugli scudi a Londra

B.Generali, Fineco e Allianz le preferite dei clienti

Mossa (Banca Generali): “Il nostro modello di business? Sostenibile e socialmente responsabile”

Banca Generali, raccolta a razzo

Reclutamento, B. Generali leader 2017. Sul podio Bnl e Allianz Bank

Fideuram ISPB corre da sola, B. Generali insegue

Banca Generali accelera nel digital wealth management

Banca Generali pesca l’asso Dentella

Banca Generali prende due private a Carrara

Banca Generali, cala il sipario sul buy back

Banca Generali, raccolta al top ad agosto

Ragaini (B.Generali): “A breve nuove soluzioni Pir”

Personal branding: Bg Store, il negozio online per i cf

Banca Generali: commissioni a tutto gas nel primo semestre

Banca Generali, la raccolta supera i 4 miliardi

Banca Generali, i reclutamenti da qui a fine anno

Blueindex: è tempo di trimestrali ma occhio al dollaro

Banca Generali, la semestrale promossa dagli analisti

Banca Generali, il miglior semestre della storia

Banca Generali cresce puntando sul wealth management

Blueindex: la Yellen dà la carica ai titoli del risparmio gestito

Mifid 2 e Banca Generali, pioggia di lodi dagli analisti

Così Banca Generali si prepara alla Mifid 2

Banca Generali, la raccolta vola col gestito

Banca Generali premiata ai Top Legal Awards

Ti può anche interessare

Cosa avremmo dovuto imparare dal 2016

Il 2016 lascia agli investitori quattro lezioni di cui fare tesoro. ...

Standard & Poor’s: la Bce acquisterà bond sul mercato fino al 2018

CALO GRADUALE DEGLI ACQUISTI – Il quantitative easing della Bce proseguirà per tutto l’anno ...

Piazza Affari: corrono Saipem e Mediaset, non le banche

Prosegue anche oggi il rally di fine anno di Saipem, ormai a 53,2 centesimi per azione. Torna a muov ...