Ipo: un terzo trimestre dominato dalle Borse asiatiche

A
A
A

Secondo l’ultimo report di Ernst & Young le quotazioni in Borsa hanno raccolto circa 24 miliardi di dollari, il 46% in meno del secondo trimestre.

Daniel Settembre di Daniel Settembre27 settembre 2012 | 13:00

IPO IN CALO – Un trimestre in più, ma un passo indietro. Nel terzo trimestre di quest’anno a livello globale gli sbarchi in Borsa hanno raccolto circa 24,1 miliardi di dollari, il 46% in meno del secondo trimestre – che erano di 44,3 miliardi – e il 16% in meno del terzo trimestre 2011 (28,6 miliardi). Secondo il report di Ernst & Young, inoltre, nel periodo di luglio e settembre state totalizzate 165 offerte con un calo del 33% rispetto al secondo trimestre 2012 e del 43% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

QUALCHE CIFRA
– L’operazione più importante è stata la quotazione della Japan Airlines, con 8,5 miliardi di dollari, che ha rappresentato il 35% del capitale complessivamente raccolto nel periodo luglio-settembre. Le prime tre Borse per raccolta fondi, invece, sono state la borsa di Tokyo, la borsa di Shenzhen e la Bursa Malaysia. Dimostrazione, se ce ne fosse ancora bisogno, del dinamismo dei mercati emergenti dell’Asia.

DINAMISMO ASIA – E infatti la palma d’oro, con 102 operazioni per 18,3 miliardi di dollari, va al mercato asiatico che rappresenta il 76% della raccolta fondi globale da quotazione in Borsa. La sola Cina rappresenta il 35% del numero totale di operazioni e il 25% del capitale raccolto complessivamente (58 operazioni per 6 miliardi di dollari). Nonostante il calo del numero di operazioni rispetto allo stesso periodo dello scorso anno (136 operazioni), le Borse asiatiche hanno aumentato il capitale raccolto di 4,9 miliardi di dollari.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Fisco e calcio, un rapporto complicato

RONALDO ACCUSATO DI EVASIONE FISCALE – Calcio e fisco non sono sempre andati d’accordo: se i ...

Bluerating: Unicredit soffre avvicinarsi aumento

POCHI TITOLI IN RIALZO VENERDI’ – Le prese di profitto oggi diffuse su tutti i listini aveva ...

Incertezza macro: keep calm e aspetta le opportunità

Di seguito l’analisi di Mike Clements, head of European equities di SYZ Asset Management (www ...