Sobrietà anche tra le mura della Consob

A
A
A

I tagli alle spese colpiranno anche l’istituto guidato da Giuseppe Vegas nel 2013. Riduzione di conseguenza per i contributi dovuti dai soggetti vigilati

di Redazione28 dicembre 2012 | 08:07

TAGLI ALLE SPESE – La spending review non esclude proprio nessuno. Tagli alle spese e austerity colpiranno nel 2013 anche la Consob, la Commissione di controllo e vigilanza dei mercati. L’autorità di controllo ha infatti tagliato le spese del 3,4% a 121,07 milioni (nel 2012 c’è stato un -8% rispetto al 2011). È quanto si apprende dopo che l’istituto guidato da Giuseppe Vegas ha approvato il bilancio di previsione e il regime contributivo per l’esercizio 2013. 

CONTENIMENTO COSTI – L’abbattimento delle spese del 3,4% è possibile grazie a un ulteriore contenimento degli oneri per la Commissione e per il personale (blocco degli incrementi retributivi e riduzioni delle spese variabili, quali missioni e straordinari) e grazie alla contrazione delle spese per beni e servizi.

MENO CONTRIBUTI – Grazie ad un alleggerimento della spese la Consob potrà di conseguenza ridurre il contributo dovuto dai soggetti vigilati, rimasti l’unica fonte di finanziamento. La novità invece, consiste nell’ampliamento del numero dei soggetti tenuti all’obbligo di contribuzione, che ora comprende anche gli intermediari esteri con succursale in Italia; modifiche infine nel criterio di tariffazione: viene introdotto un sistema proporzionale e progressivo che tiene conto delle dimensioni e dell’operatività dei soggetti interessati.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Consulente sospeso, riabilitato, risospeso e poi radiato

Violazioni assortite, radiato ex Mediolanum

Gestione di portafogli abusiva, arriva la doppia sanzione

Siti sospetti, ecco le segnalazioni Consob

Consob: ecco i doveri dei giornalisti finanziari

Arriva la delibera Consob, Vigilanza all’Ocf dal 2 luglio

Stop di due mesi per un ex Fineco

Gli investimenti sono (non solo) un gioco

La Consob sanziona una società abusiva

Operazioni sospette, sospeso un ex Credem

Sospetti di appropriazione indebita, sospeso un ex cf di Banca Mediolanum

Sorgente Sgr, ricorso in appello contro le multe Consob

Raffica di multe, Sorgente Sgr ricorre

Co.Mo.I. Sim cancellata dall’albo

Società abusive, gli altolà della Consob

La Consob colpisce a Perugia: radiato ex Fineco

Via libera Consob: nasce il Comitato degli operatori di mercato e degli investitori

Stop di 60 giorni per un cf ex Credem

Consob e la macchina delle sanzioni

Le nuove regole dei servizi d’investimento, facciamo il punto

False rendicontazioni, stop per 4 mesi a un ex Widiba

La scure della Consob su un ex Sanpaolo Invest

Consob day: rivivi il discorso di Mario Nava

Un nuovo segretario generale per Consob

Consob, meno sanzioni per i cf

Nava (Consob): “Più azioni e meno titoli di debito nei portafogli”

CariCesena, respinti i ricorsi degli ex vertici

Popolare di Vicenza, respinte le opposizioni

Trading online, triplice stop della Consob

Firme false e altri addebiti, sospeso ex Fideuram Ispb

Consob e Bankitalia, attenzione al phishing

Treviso, stop per quattro mesi a un cf Fideuram Ispb

Sospensione cautelare per un ex Sofia sgr

Ti può anche interessare

Mercati, il grande singhiozzo

Da inizio anno i mercati si sono mossi a singhiozzo: prima hanno avuto un Gennaio estremamente posit ...

Derivati, vittoria in tribunale del Credem e dello Studio Zitiello

Sentenza della Corte d’Appello di Milano che dà ragione alla banca, assistita dall’avvocato Ben ...

Il risparmiatore responsabile in Italia: al via la Settimana Sri

"Il risparmiatore responsabile in Italia": questo il titolo dell'evento di apertura della Settimana ...