L’estate 2017 potrebbe rivelarsi propizia per le banche italiane

A
A
A
Luca Spoldi di Luca Spoldi27 giugno 2017 | 13:26

FTSE BANCHE BEN IMPOSTATO – Le ultime novità di questi giorni hanno offerto un supporto al comparto bancario italiano, con l’indice Ftse Banche Italia risalito oltre gli 11.000 punti, nuovamente vicino a quegli 11.500 punti segnati a metà maggio che rappresentano i massimi dal 2016. In particolare dopo le dichiarazioni del presidente della Bce, Mario Draghi, secondo cui il fattore che incide di più sull’attuale, modesta, inflazione è la volatilità dei prezzi dell’energia i trader hanno ripreso a vendere i bond, presagendo un rialzo dei tassi che potrebbe penalizzare il reddito fisso ma fare bene alla redditività dei titoli bancari europei.

TREND A LUNGO TERMINE ANCORA NEGATIVO – Peraltro, notano gli analisti tecnici, la tendenza di lungo periodo dell’indice Ftse Banche Italia appare tuttora negativa, tanto che per parlare di inversione del trend ribassista occorrerà attendere almeno fino al raggiungimento della soglia dei 18mila punti, circa un 60% sopra gli attuali livelli. E’ pur vero che dalla seconda parte del 2016 si è registrato un trend rialzista di breve/medio periodo che ha ricevuto a inizio maggio una prima importante conferma col superamento dei massimi di inizio anno in area 10.200 punti.

POSSIBILE RIALZO ESTIVO DEL 12% – Quota che ha fatto da supporto anche nella scorsa settimana consentendo anzi di riaccendere il rimbalzo di queste ultime sedute e che porta gli analisti a interpretare la recente fase correttiva come un consolidamento fisiologico rispetto al movimento di recupero intermedio in atto che sembra avere come obiettivi un ritorno sugli 11.500 punti prima e attorno ai 12.300 punti poi, sui massimi del marzo 2016, vale a dire un potenziale rialzista rispetto ai valori correnti del 12% circa. L’estate porterà nuovi recuperi per le banche italiane e per Piazza Affari nel suo complesso? Le premesse sembrano esserci tutte.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn3Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

McKinsey: “Cosa serve ancora alle banche”

Messina (Intesa Sanpaolo): npl, servono correttivi a regole Bce

Top manager di banche e digital al Summit di Saint-Vincent

Fallimenti e rivalsa sulle banche, il cliente può agire

Consob, l’Acf stoppa i ricorsi contro Bpvi e Veneto Banca

Banca Mediolanum dice la sua sull’innovazione digitale

Bankitalia: segnali di ripresa per il settore del credito

L’aumento del c/c per il fondo salva-banche è illegittimo

Cryan (Deutsche Bank) auspica tassi più alti e più fusioni e acquisizioni tra banche

Vigilanza bancaria, così cambia l’assetto dei controlli in Europa

Banche italiane, il consolidamento è partito

Dal 2007 in Europa sono scomparse 700 banche

Crediti problematici: Rev punta a collocare due portafogli di Npl tra agosto e ottobre

Hsbc, la svolta di Gulliver porta risultati

Qatar: le tensioni geopolitiche fanno defluire i capitali stranieri

Gacs, si va verso il rinnovo ma il costo potrebbe cambiare

A John Cryan serviranno anni per ristrutturare Deutsche Bank

Ubi Banca in stato di grazia a Piazza Affari: +4,34%

Reti Top, conto alla rovescia per le semestrali

Morgan Stanley: serviranno 10 anni per superare crisi Npl

Credit Suisse: i mercati già incorporano il rialzo dei tassi, ma siamo solo all’inizio

Torna l’assemblea annuale dell’Abi, banchieri a raccolta a Roma

Goldman Sachs punta sui prestiti alla clientela istituzionale Usa

Le ultime mosse sulle banche italiane convincono persino Schaeuble

Banche: oltre a Banca Carige occhio a Mps

La Brexit aumenta il fascino di Francoforte, ma Londra resta la capitale della finanza mondiale

Banca Carige opta per un aumento da 500 milioni

Banche, anche in Svizzera è l’ora delle razionalizzazioni

Banche: ora tocca al dossier Stefanel

Piazza Affari corre con le banche, brilla Unicredit

Dopo salvataggio banche venete si sblocca anche vicenda Mps

Banche a passo di corsa in borsa, per Credit Suisse è un “happy ending”

Bpvi – Veneto Banca, la soluzione Intesa Sanpaolo non entusiasma tutti

Ti può anche interessare

I risparmiatori italiani voltano le spalle ai bond

Il valore delle obbligazioni nel portafoglio delle famiglie è ai minimi dal 1950 ...

Notizie positive dall’Iran per Eni, che recupera in borsa

IRAN AVVIA GARA PER AZADEGAN – Donald Trump permettendo, l’Iran si appresta a riaprire il su ...

Cina, la minaccia di una bolla immobiliare

Tutte le incognite sulle prospettive del real estete della Repubblica Popolare nel medio e lungo te ...