Standard and Poor’s: la pazienza della Bce sta diventando leggendaria

A
A
A
Luca Spoldi di Luca Spoldi28 giugno 2017 | 10:52

BCE, UNA PAZIENZA LEGGENDARIA – La pazienza della Bce sta diventando leggendaria, come sottolineano oggi gli analisti di Standard & Poor’s, notando come nonostante ulteriori segnali di rafforzamento e ampliamento della ripresa economica in Eurolandia, l’istituto centrale europeo non sembri propenso a modificare la sua attuale impostazione di politica monetaria se non, molto gradualmente, a partire dal prossimo anno e poi nel corso del 2019.

TASSI FERMI FINO ALMENO AL 2018 – Per quanto riguarda i tassi, se fino a pochi mesi fa gli esperti si attendevano in ritorno a zero del tasso sui depositi (attualmente pari a -0,40%), tasso che viene utilizzato per influenzare il cambio dell’euro, il rafforzamento visto in questi primi sei mesi dell’anno contro dollaro (7%) per quanto non traumatico sembra sufficiente a far rinviare a fine 2018 ogni ritocco di tale tasso (e tanto più del tasso sulle operazioni di rifinanziamento principale, che dunque resterà pari a zero almeno fino agli inizi del 2019, ndr).

QE RALLENTERAR’ NEL CORSO DEL PROSSIMO ANNO – Le operazioni di rifinanziamento agevolato a lungo termine (Tltro) sono terminate con l’ultima operazione del marzo scorso: con oltre 250 miliardi di finanziamenti ricevuti le banche italiane detengono quasi un terzo di tali fondi, le banche spagnole detengono 173 miliardi di fondi Tltro, quelle francesi 115 miliardi, quelle tedesche 95 miliardi. Quanto al quantitative easing, gli uomini di Standard & Poor’s si attendono l’annuncio di una riduzione degli acquisti mensili entro i 40 miliardi di euro a settembre, destinata a entrare in vigore dal prossimo gennaio, per poi ridurre ulteriormente a 20 miliardi gli acquisti mensili nella seconda metà del prossimo anno e terminarli col 2019.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn3Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Credit Suisse: nuove regole Bce negative per le banche italiane

Bank of America: attenti agli emittenti “zombie” in caso di rialzo dei tassi in Europa

Bce: Draghi accenna a discussione su QE, euro dollaro sulle montagne russe

Borse europee aprono in leggero rialzo, occhio a Bce e Fed

Allianz GI: Bce, quale scenario per la riunione del 7?

Dal 2007 in Europa sono scomparse 700 banche

Mutui, che succederà quando la Bce interromperà il QE?

State Street: dopo il meeting della Bce euro può flettere, bond recuperare

Bce: tutto fermo su tassi e quantitative easing

Borse a ritmo ridotto, si attendono le parole di Mario Draghi

Banco Bpm frena, per Mediobanca sofferenze valgono il 5% del nominale

Banche centrali valutano ritorno alla normalità, bond e dollaro in calo

Le precisazioni della Bce fanno ripartire borse e bond

Banca Carige, la Bce dà tempo fino al 23 giugno per fornire informazioni

Draghi (Bce): nessuna novità per tassi e QE, crescita si rafforza senza inflazione

Banco Popular, non passa la paura

Commerzbank propone prepensionamenti

Draghi (Bce) non cambia idea su misure straordinarie: restano necessarie

Grecia: accordo sulle nuove misure di austerity, ma Fmi resta critico

Draghi (Bce) più ottimista sulla ripresa, ma i tassi resteranno fermi a lungo

Draghi: non è ancora ora di cambiare la politica monetaria della Bce

Rumors: BpVi e Veneto Banca sarebbero solvibili per la Bce

Coeure: tassi a breve negativi, non dipende dalla Bce

Bce: all’ultima asta Tltro protagoniste ancora una volta le banche italiane

Bce: per Credit Suisse aumento tassi sui depositi può precedere conclusione QE

Draghi: QE ha creato 4 milioni di posti di lavoro, ma per Schaeuble va interrotto

La Bce non cambia registro, confermati tassi e quantitative easing

In attesa delle decisioni della Bce le borse frenano

Mps, la Bce ha girato alla Commissione Ue le informazioni necessarie per valutare piano

Inflazione al 2% in Eurolandia, non succedeva dal gennaio 2013

Inizio di settimana in rosso per borse e bond europei

Nouy (Bce): “Ancora troppi npl per le banche italiane”

Standard & Poor’s: la Bce acquisterà bond sul mercato fino al 2018

Ti può anche interessare

Bper Banca accelera, si avvicina acquisto quote in Arca Sgr

BPER BANCA ALLUNGA IL PASSO – Bper Banca in allungo a Piazza Affari, dove il titolo si avvicin ...

Piazza Affari vede rosa il giorno prima di San Valentino

PIAZZA AFFARI IN RIPRESA – La settimana di San Valentino si apre col segno più per la borsa d ...

Bluerating AWARDS, ecco i cf Finanza & Futuro

La rete del gruppo Deutsche Bank ha indicato i nomi dei professionisti che concorreranno per il prem ...