Investimenti, da oggi Tobin tax anche sui derivati italiani

A
A
A

Da oggi si pagherà questa tassa anche su transzioni in future, opzioni, cfd, covered warrants, certificates e warrants che abbiano come sottostante…

di Redazione2 settembre 2013 | 06:14

TOBIN TAX ANCHE SUI DERIVATI – Da lunedì 2 settembre la Tobin tax, in vigore sulle transazioni azionarie dal primo marzo 2013, verrà applicata anche ai derivati italiani. In sostanza, da oggi in avanti si pagherà questa tassa anche su transazioni in future, opzioni, cfd, covered warrants, certificates e warrants che abbiano come sottostante l’indice Ftse Mib o le azioni italiane con residenza in Italia. Per le operazioni eseguite su mercati regolamentati, la tassazione sarà ridotta di un quinto. La tassa sui derivati si applicherà sia alle operazioni intraday che a quelle multiday e tanto sulle operazioni di acquisto quanto su quelle in vendita. Questa è la grande differenza rispetto all’applicazione della Tobin tax nei confronti delle azioni, che si applica solo all’atto dell’acquisto e solo sulle operazioni multiday.

IL LISTINO DEI PREZZI – Ecco, nel dettaglio, il listino dei prezzi.
– Future Ftse Mib: 0,15 euro (per l’acquisto di un contratto)
– Mini future Ftse Mib: 0,075 euro (per l’acquisto di un contratto)
– Stock future su azioni: 0,10 euro
– Opzioni Mibo e Iso Alfa: 0,015 euro
– Certificates sull’indice Ftse Mib: 0,015 euro (per 10.000 euro di controvalore)
– Certificates sulle azioni italiane: 0,10 euro (per 10.000 euro di controvalore)
– Cw sull’indice Ftse Mib: 0,015 euro (per 10.000 euro di controvalore)
– Cw sulle azioni italiane: 0,10 euro (per 10.000 euro di controvalore)

LE “ECCEZIONI” – La Tobin tax non viene invece applicata su operazioni effettuate con strumenti derivati che abbiano come sottostante indici stranieri quali, per esempio, il Dax, l’S&P 500 oppure l’Eurostoxx.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Source: il 2017 potrebbe essere un anno boom, o inutilmente volatile

IL 2017 sarà un anno "boom" o la volatilità taglierà le ali a borse e bond, favorendo il mercato ...

Banca Ifis, acquisito portafoglio misto da Barclays

BANCA IFIS STABILE IN BORSA – Banca Ifis si difende a Piazza Affari cedendo appena lo 0,17% a ...

Snam in luce nel giorno del debutto di Italgas

Snam sale a Piazza Affari nel giorno del debutto di Italgas, che però finisce sulle montagne russe ...