Mediolanum torna a salire

A
A
A

Il titolo Mediolanum torna a salire in borsa e a un’ora dal termine delle contrattazioni settimanali oscilla a 6,525 euro per azione, in rialzo di quasi 2 punti percentuali.

Luca Spoldi di Luca Spoldi29 novembre 2013 | 18:44

MEDIOLANUM SARA’ IL TERZO MAGGIOR SOCIO DI PIAZZETTA CUCCIA – C’è anche Mediolanum (in rialzo dell’1,87% a Piazza Affari a 6,525 euro a un’ora dal termine della seduta) tra le migliori blue chip di Milano. Sul titolo non si segnalano particolari report o novità, se non la conferma che nel rinnovato patto di sindacato di Mediobanca, dove le nuove regole di governance potrebbero portare a “contare” e non più “pesare” le azioni dei singoli soci, che pare non saranno più distinti nei tre tradizionali gruppi (banche, soci industriali e soci esteri), la società fondata da Ennio Doris sarà di fatto il terzo maggior azionista col 3,383% del capitale, subito alle spalle di UniCredit (8,697%) e Vincent Bollorè (5,029%).


Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Usa: il dopo-Harvey potrebbe far sorridere Buzzi Unicem

DOPO HARVEY BUZZI UNICEM RIPARTE – Mors tua, vita mea: mentre negli Stati Uniti sale ancora il ...

Assopopolari parla di Mezzogiorno

Mezzogiorno: cronache di un fallimento annunciato e di una possibile rinascita ...

Banco Bpm sottotono in borsa, attende notizie su riordino bancassurance

BANCO BPM FRENA A PIAZZA AFFARI – Banco Bpm sottotono a Piazza Affari, col titolo che cede lo ...