New York sottotono, Twitter sotto quota 60 dollari

A
A
A

Wall Street sembra soddisfatta dei guadagni segnati anche nel 2013. Twitter scivola sotto i 60 dollari per azione, rimbalza Crocs dopo l’ingresso di Blackstone nel capitale.

Luca Spoldi di Luca Spoldi30 dicembre 2013 | 15:37

DELUDE IL DATO DELLE VENDITE IMMOBILIARI Le transazioni immobiliari da concludere (“pending home sales”) sono aumentate meno del previsto a novembre (+0,2% contro il +1% atteso dal consensus), anche se si tratta del primo recupero da sei mesi in qua (dopo un -1,2% di ottobre, dato rivisto in senso peggiorativo rispetto alla stima iniziale). La cosa sembra infastidire leggermente gli investitori, che peraltro in un mercato che resta “toro” ormai da cinque anni dopo aver visto i minimi nel marzo 2009, non possono certo lamentarsi.

TWITTER IN CALO, VOLA CROCS – Dopo un’ora circa di lavoro il Dow Jones oscilla a +0,06%, l’S&P500 è a -0,05%, il Nasdaq resta immobile (-0,01%) e le small cap del Russell 2000 sono indicate a -0,06%. Tra le blue chip americane perde un ulteriore 6% circa Twitter (appena sotto i 60 dollari per azione), mentre Crocs balza all’insù del 13% abbondante dopo l’ingresso nel capitale di Blackstone. I T-bond vedono il rendimento del decennale oscillare attorno al 2,98% e quello del trentennale al 3,91%. L’oro scivola a 1205,40 dollari l’oncia (8,6 dollari sotto la chiusura di venerdì), l’argento è a 19,70 dollari (35 centesimi di perdita) e il petrolio è indicato a 99,91 dollari al barile (41 centesimi meno dell’ultimo fixing). (l.s.)

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Bluerating: Unicredit soffre avvicinarsi aumento

POCHI TITOLI IN RIALZO VENERDI’ – Le prese di profitto oggi diffuse su tutti i listini aveva ...

Credem positivo dopo la trimestrale

RIALZO MODERATO DOPO I CONTI – Credem in moderato rialzo a Piazza Affari, dove oscilla a 7,33 ...

Elezioni francesi, evitato il peggio per i mercati

NIENTE DA FARE PER FILLON E MELENCHON – Nessuna sorpresa dalle elezioni francesi, che come pre ...