Le trimestrali fanno lo sgambetto a Wall Street

A
A
A

Più dei dati macro a Wall Street l’attenzione resta concentrata sulle trimestrali come di Amazon e Mattel (in calo perchè i numeri hanno deluso). La liquidità si riversa sui T-bond

Luca Spoldi di Luca Spoldi31 gennaio 2014 | 16:39

OGGI LE TRIMESTRALI GIOCANO CONTRO  – Inizio di seduta negativo a Wall Street, anche se col passare delle ore si affaccia qualche ricopertura che consente agli indici di limitare le perdite rispetto ai cali visti in apertura di giornata. Al momento il Dow Jones oscilla a -0,80%, l’S&P500 segna -0,50%, il Nasdaq è a -0,45% e le small cap del Russell 2000 sono indicate a -0,67%. Più che i dati macro anche oggi pesano le trimestrali, con Amazon e Mattel in deciso calo dopo numeri che non hanno convinto.

CATERPILLAR RESISTE, BOEING SCENDE ANCORA – Tra le blue chip americane soffre anche Chevron, Visa e ancora Boeing, mentre si mettono in luce anche Caterpillar, Microsoft e Verizon Communications. In compenso la liquidità in uscita dall’azionario continua a sostenere i T-bond, che così vedono il rendimento sul decennale calare sul 2,66% e quello del trentennale sul 3,61%. L’oro arresta la caduta sui 1.244,2 dollari l’oncia (1,3 dollari più di ieri), l’argento oscilla a 19,19 dollari (2 centesimi sopra i livelli della vigilia), mentre il petrolio resta sui 97,83 dollari al barile (10 centesimi meno del precedente fixing).

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Tages Capital, accordo con Allfunds Bank

Allfunds Bank, volano gli asset intermediati

Mifid 2, Allfunds Bank in campo al fianco dei clienti

Ti può anche interessare

Blueindex: brilla Banca Mediolanum, sottotono Azimut

BANCA MEDIOLANUM SI METTE IN LUCE – Banca Mediolanum recupera terreno e torna a brillare in te ...

Vecchio numero cellulare? Meglio cancellarlo dall’home banking

Un vecchio numero riassegnato può portare a gravi conseguenze se non si è provveduto ad aggiornarl ...

A John Cryan serviranno anni per ristrutturare Deutsche Bank

CRYAN SALVERA’ DEUTSCHE BANK DA SE STESSA? – Riuscirà John Cryan a salvare Deutsche Bank da ...