Bfc, approvato il piano strategico 2017-2021

A
A
A

Previsto il lancio all’edizione italiana di Forbes, di Blueadvisor e Gooruf

di Redazione14 luglio 2017 | 10:56

BLUE FINANCIAL COMMUNICATION SpA, digital e media company quotata al mercato AIM della Borsa di Milano, comunica che, in data odierna, presso la sede sociale, il Consiglio di Amministrazione ha esaminato e approvato il Piano Strategico 2017 – 2021.

Queste le linee guida su cui è articolato il Piano Strategico:

  • –  concentrazione delle attività editoriali su brand affermati e riconosciuti dal mercato: in particolare BLUERATING e FORBES;
  • –  sviluppo di iniziative digitali e dell’area eventi a supporto dei magazine;
  • –  lancio del progetto FORBES ITALIA nel corso del 2017 e crescita della partnership con FORBES MEDIA nel lungo periodo. In continuità con quanto comunicato il 27 aprile u.s., l’acquisizione della licenza pluriennale Forbes consentirà a BFC di sviluppare tre linee di business col brand Forbes: il magazine, il sito ForbesItalia e gli eventi ForbesLive;
  • –  lancio, attraverso BLUEADVISOR, della piattaforma fintech a pagamento rivolta ai consulenti finanziari in concomitanza con la nuova normativa Mifid 2, per generare entrate costanti e stabili non legate alla congiuntura del mercato pubblicitario;
  • –  sviluppo di GOORUF, il primo social network dei servizi finanziari con base a Londra e in seguito con l’apertura in Asia. 
Principali linee guida strategiche 2017 – 2021 per area di business 
Le iniziative strategiche consentiranno di incrementare il fatturato da € 2,9 mln del 2016 a € 9,2 mln stimati per il 2021, e di conseguenza un Ebitda che da € 0,27 mln si aggirerà intorno ai € 3,3 mln

Le iniziative strategiche consentiranno di incrementare il fatturato da € 2,9 mln del 2016 a € 9,2 mln stimati per il 2021, e di conseguenza un Ebitda che da € 0,27 mln si aggirerà intorno ai € 3,3 mln. 
Più nel dettaglio, negli anni di Piano le attese sono:

In termini di aree di business, il Piano si focalizza sulle seguenti divisioni: (i) Magazine, (ii) Digital e (iii) Eventi. La struttura dei ricavi si svilupperà sempre di più verso una diversificazione delle linee di prodotto, con l’individuazione di 6 aree di business (Bluerating, Private, Forbes, ITForum, Blueadvisor, Gooruf) che consentiranno di crescere in modo efficace e diversificato.

Da notare che la componente digital diventerà già nel corso del 2019 quella con più importante peso nei ricavi del gruppo.

A supporto della crescita del business e delle nuove iniziative, nell’arco del quinquennio sono previsti investimenti per circa € 2,2 mln, in particolare negli esercizi 2017 e 2018 finanziati con la cassa disponibile e il cash flow generato.

Con questa strategia Blue Financial Communication vuole diventare leader nell’editoria orientata al mondo dei servizi finanziari e della business community e affermare il posizionamento nel settore MEDIA & DIGITAL

Il comunicato stampa è disponibile sul sito internet www.bluefinancialcommunication.com e www.1info.it

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Private Banking Awards, 48 ore al Big Show

Consulenti e Fintech nell’era di Mifid 2: se ne parla alla Tol

Private banking, tornano gli Awards che danno lustro al settore

Monarca (Bfc): “Le nostre prospettive di crescita”

BFC al Lugano Small & Mid Cap Investor Day: guarda il video

Forbes Italia apre il sipario (il video di presentazione del magazine)

Forbes Italia, il primo numero in edicola il 24 ottobre

FORBES in Italia, accordo con BFC

Blue Financial Communication: il fatturato cresce del 70% nel 2016

Masetti (Bfc) all’Aim Investor Day: “Ecco la nostra strategia multimedia”

Bfc partecipa all’Aim Investor Day 2017

Blue Financial Communication all’Aim Investor Day 2017

Bfc lancia Gooruf

Blue Financial Communication: Denis Masetti presenta i risultati

Bfc: volano i ricavi (+48%) e compra Spring (IT Forum)

iFinance raddoppia: BFC lancia a Londra la nuova iFinance Media Ltd

Blue Financial Communication lancia iFinance Media Ltd

Il primo numero di iFINANCE in edicola

BLUE FINANCIAL COMMUNICATION lancia iFINANCE

Report su BFC, rating “Buy” con target price a 2,82 euro

Fintech, killer o boost per i consulenti? La photogallery dell’evento Bfc al Salone del Risparmio

Blue Financial Communication partecipa domani all’Aim Investor Day

Blue Financial Communication in luce dopo i risultati 2015

Risultati BFC 2015, il cielo è ancora più Blue

Blue Financial Communication fa un ulteriore balzo del 2,49%

Blue Financial Communication fa un balzo del 6,35%

Blue Financial Communication chiude a -2,58%

Blue Financial Communication chiude a -1%

Blue Financial Communication invariata a Piazza Affari

Blue Financial Communication cede 2 punti percentuali

Blue Financial Communication chiude l’ottava a 2,04 euro

Blue Financial Communication, balzo del 2%

Blue Financial Communication invariata a 2,02 euro

Ti può anche interessare

Clabo pagherà il saldo di Easy Best per contanti e non con azioni, risparmiando un milione

CLABO RIVEDE PAGAMENTO EASY BEST – Clabo in calo del 2,93% a 3,71 euro per azione sull’Aim  ...

LVenture Group passa alla cassa con Netlex e vola in borsa

LVENTURE GROUP ALLUNGA IL PASSO – Inizio di giornata decisamente positivo per LVenture Group, ...

L’anno nero di Piazza Affari

I dati dell’ultimo bollettino statistico Consob riportano un notevole calo nel 2016 nella capital ...