Citigroup promuove i Pir, plaude a Banca Mediolanum

A
A
A
Luca Spoldi di Luca Spoldi21 luglio 2017 | 16:37

I PIR PIACCIONO ANCHE A CITIGROUP – Secondo gli esperti di Citigroup i fondi Pir (Piani individuali di risparmio) rappresentano “un interessante sviluppo per il contesto macroeconomico italiano” dato che dovrebbero favorire le Piccole e medie imprese italiane, consentendo a queste ultime di superare “la dipendenza cronica dal tradizionale canale di finanziamento bancario”, anche se potrebbero finire col gonfiare un po’ le valutazioni di alcuni asset quotati.

UN PLAUSO A BANCA MEDIOLANUM – Secondo gli uomini di Citigroup, inoltre, i Pir grazie ai benefici fiscali potrebbero rappresentare “un’interessante opportunità di investimento” e ci si può dunque attendere un buon andamento del settore del risparmio gestito e in particolare di Banca Mediolanum che focalizzandosi per prima sui fondi Pir ha guadagnato la leadership di mercato. “Apprezziamo la lungimiranza di Ennio Doris” concludono gli analisti per i quali complessivamente i fondi Pir appaiono dunque “un’opportunità per l’Italia”.

FRENANO I TITOLI DEL RISPARMIO GESTITO – A Piazza Affari oggi il titolo Banca Mediolanum cede tuttavia lo 0,7% circa tornando sui 7,27 euro per azione, con meno di mezzo milione di pezzi passati di mano, confermando l’intonazione prudente/negativa vista durante l’intera settimana. Prese di profitto anche su Azimut (-0,8% circa a 17,82 euro), FinecoBank (-0,55% circa a 7,16 euro a metà pomeriggio) e Anima Holding (-0,7% circa a 7,04 euro), mentre recupera terreno Poste Italiane (+0,67% a 6,005 euro per azione).


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Banca Mediolanum, maggio dieci e lode

Doris (B.Mediolanum): “L’incertezza può frenare i Pir”

Banca Mediolanum diventa Nomad

Banca Mediolanum, aprile a forza 12

Bimbi in ufficio a Banca Mediolanum

Banca Mediolanum, pagamenti più facili con un Plick

Fininvest-Mediolanum, punto a Berlusconi

Banca Mediolanum, Pac più che triplicati

Bozzolin (B.Mediolanum): “Rapporto umano al centro”

Banca Mediolanum, lo scatto di Doris nel nuovo spot

Doris (Banca Mediolanum): “La nostra agenda per la crescita”

BLUERATING in edicola. Doris (Mediolanum): “Una banca per l’Italia”

A febbraio corre la raccolta di Banca Mediolanum

Doris, rivoluzione in cassaforte

I re del web, la scalata dei Doris

Pir, chi ha vinto lo scudetto

Banca Mediolanum: masse su, utile giù

ConsulenTia18/Bosisio (Mediolanum): “La burocrazia non seppellirà la consulenza”

Gli italiani e il risparmio, se ne parla sul canale di Banca Mediolanum

Mediolanum CU, poker di appuntamenti per Centodieci è Ispirazione

Mediolanum, che raccolta a dicembre. Fideuram ISPB leader sui 12 mesi

Banca Mediolanum, brand che spacca

Doris: Mediolanum, banca delle Pmi

Banca Mediolanum, dominio sull’Aim grazie ai Pir

Banca Mediolanum a quota 109 family banker nel 2017

Consob, radiazione nel milanese

Banca Mediolanum, 2017 record per la raccolta

Lady Doris, il tesoro si ingrossa

Banca Mediolanum, Ennio e Massimo Doris insieme nel nuovo spot

Banca Mediolanum, Selva alla guida dell’investment banking

Doris vale un miliardo

Doris (Banca Mediolanum): “Così i Pir cambiano il risparmio e le imprese”

Banca Mediolanum, raccolta Pir miliardaria

Ti può anche interessare

Diamanti in banca, UniCredit ai clienti: “Resta cu’mme”

Secondo l’associazione Aduc, la banca offrirebbe un bonus ai clienti che mostrano disaffezione ver ...

Tasso fisso a stelle e strisce

La Banca Mondiale emette per il mercato italiano una nuova Obbligazione per lo Sviluppo Sostenibile ...

Model Portfolio, così nasce un portafoglio su misura

Come funziona il servizio di Deutsche Am che consente ai gestori di portafoglio di costruire più ag ...