Bpm concede il bis in attesa dell’aumento

A
A
A

Bpm concede il bis: anche ieri il titolo di Piazza Meda è risultato il migliore tra le componenti del Blueindex con un rialzo del 5,4% dovuto all’attesa per l’aumento di capitale.

Luca Spoldi di Luca Spoldi30 aprile 2014 | 10:37

L’ATTESA PER L’AUMENTO FA VOLARE BPMBpm ha concesso il bis chiudendo la seduta di ieri in crescita del 5,4% e risultando così il miglior componente del Blueindex. Non poteva essere diversamente, dato che è arrivato ieri il via libera di Consob all’aumento di capitale da 500 milioni che oggi pomeriggio il cda di Piazza Meda definirà nei dettagli, a partire dal prezzo di sottoscrizione delle nuove azioni Bpm e dal rapporto di opzione.

NORDEA BANK FESTEGGIA LA TRIMESTRALE – Alle spalle della banca italiana festeggia anche Nordea Bank: l’istituto svedese ha chiuso la giornata in rialzo del 3,7% spinto da una trimestrale superiore alle attese, con un utile di 831 milioni di euro (+4,7% su base annua) e un coefficiente Common equity Tier 1 pari al 14,6% degli asset ponderati per il rischio. In luce anche Natixis, che chiude la giornata in salita del 3%.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Blueindex: corre Gam, cade Legg Mason

Blueindex: è tempo di trimestrali ma occhio al dollaro

Blueindex: ottimo finale di settimana per Gam Holding

Blueindex: la Yellen dà la carica ai titoli del risparmio gestito

Blueindex: brilla Banco Bpm, Janus Henderson Group in coda al gruppo

Blueindex: Deutsche Bank brilla, Wall Street festeggia l’Independence Day

Blueindex: seduta a passo di carica per le banche italiane

Blueindex: Man Group si riporta sui valori visti a fine maggio

Blueindex: in attesa di una soluzione per Bpvi e Veneto Banca i titoli bancari calano

Blueindex: a tener banco è sempre la crisi bancaria italiana

Blueindex: Old Mutual torna a mettersi in luce

Bluerating: corre Raiffeisen International, frenano Deutsche Bank e Natixis

Blueindex: le indiscrezioni fanno bene a Banco Bpm

Blueindex: finale di ottava a tutto gas per Banco Bpm

Blueindex: siamo in piena stagione delle trimestrali

Blueindex: corre Banca Generali, Banco Bpm torna a cedere terreno

Blueindex: Azimut continua a correre grazie ai numeri

Blueindex: bene Axa e Bnp Paribas, le parole di Trump frenano Wall Street

Invesco e Janus Capital brillano sul Blueindex, male Deutsche Bank e Unicredit

Sul Blueindex brilla Gam, bene anche le banche italiane

Blueindex: American Express vola dopo la trimestrale

Blueindex: una giornata memorabile per Unicredit

Bluerating, torna a brillare Legg Mason

Blueindex: su Janus Capital tornano ordini d’acquisto

Blueindex, una seduta in equilibrio quasi perfetto

Blueindex: Schroders in luce, frena Deutsche Bank

Blueindex: ancora acquisti su Henderson Group

Blueindex: Gam Holding torna a correre, frena Unicredit

Blueindex: Credit Agricole ringrazia Barclays e scatta in testa

Blueindex: State Street e Banca Mediolanum salgono in controtendenza

Blueindex: brilla Banca Mediolanum, sottotono Azimut

Blueindex: Credit Agricole torna in testa in una giornata positiva per i bancari europei

Blueindex: Barclays si fa vedere, frena American Express

Ti può anche interessare

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con i requisiti di onorabilità

La risposta esatta alla domanda pubblicata ieri, a proposito delle Sgr, era quella contraddistinta d ...

Banca Carige parte bene, poi tira il fiato

CARIGE ANCORA SOTTO I RIFLETTORI – Banca Carige avanti tutta, ma poi sul titolo scattano prese ...

Prelios: la contro opa di Cefc Group galvanizza il titolo

PRELIOS PIACE ANCHE A CEFC GROUP – Contro Opa in arrivo dalla Cina per Prelios, che chiude la ...