Milano tira il fiato, pesa Enel

A
A
A

Il titolo del lusso è tra i migliori assieme a Campari e Atlantia (che spera in un prossimo lieto fine delle trattative tra Alitalia ed Ethiad). In calo Enel, Mps e Gtech

Luca Spoldi di Luca Spoldi29 maggio 2014 | 15:56

MILANO TIRA IL FIATO, PESA ENEL – Milano tira il fiato con gli indici che a fine giornata chiudono poco distanti dai valori della vigilia, col Ftse Mib a -0,35%, il Ftse Italia All-Share che cede lo 0,28% e il Ftse Italia Star che guadagna lo 0,89%. Sui due indici maggiori pesa il calo di Enel (-1,75%) dopo che Citigroup ha tagliato il giudizio da “neutral” a “sell” (vendere) e limato il target price da 3,8 a 3,5 euro per azione.

ATLANTIA ASPETTA ETHIAD, MPS PERDE COLPI – Tra le altre blue chip italiane rimbalzano Yoox, Campari e Atlantia (anche in previsione di una prossima conclusione positiva della trattativa tra la partecipata Alitalia ed Ethiad), mentre chiudono in ribasso di oltre 2 punti Gtech, Mps e Autogrill, con Azimut che termina la giornata in rosso dell’1,97%.
Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Telecom Italia vs Enel, si accende lo scontro sul futuro della rete italiana

Enel guarda agli impianti solari di Terra Firma in Italia

Borsa di Milano prudente, oggi debutta Telesia

Enel e Italgas piacciono a Morgan Stanley, Snam di meno

Borse in prudente rialzo, in attesa di novità dalle banche centrali

Borse europee in lieve calo, pesa frenata del dollaro

Borse europee prolungano rimbalzo, la paura della Brexit sta passando

Borse europee in rialzo, brillano Milano e Madrid

Se l’Asia crolla, l’Europa non regge molto meglio

Cnh Industrial in luce, Enel in affanno

Milano in rosso, resta alta la tensione in Europa

Milano condizionata da dati macro e trimestrali

Europa in rosso, pesano timori sulla crescita

I petroliferi non bastano a far salire le borse europee

Europa avanti piano, orfana di Wall Street

Borse europee prudenti; tra i titoli brilla Intesa Sanpaolo, frena Enel

Mattinata senza tensione sui listini europei

Europa in crescita, solo l’energia resta più cauta

Europa cauta tra dati macro e incertezze greche

Le borse europee aprono il trimestre in rialzo

Pirelli, Enel e Saipem illuminano la mattinata di Piazza Affari

Europa in equilibrio, Airbus Group in gran spolvero

Enel si riprende, Milano tira il fiato

Neppure il collocamento del 5,7% di Enel frena Piazza Affari

Piazza Affari resta incerta: bene Enel, ancora giu’ Eni

Europa in ripresa nonostante i dubbi di Tokyo

L’Europa prova a inseguire Francoforte

Milano parte bene poi frena, Enel in evidenza

L’Europa tira il fiato, scattano ricoperture

Milano prova a riprender quota

Milano in ripresa, gli analisti muovono i titoli

Europa in prudente recupero, brilla Milano

Milano chiude in rosso, pesa stacco dividendi

Ti può anche interessare

Banca Carige: trimestrale con luci ed ombre, il titolo perde quota in borsa

TRIMESTRE CON LUCI ED OMBRE – Un secondo trimestre con luci e ombre quello di Banca Carige, al ...

Banche e titoli industriali spingono Piazza Affari al rialzo

BANCHE E INDUSTRIALI PER PIAZZA AFFARI – Sono anche oggi le banche, assieme ai titoli industri ...

Leonardo: al mercato la nomina di Profumo non è piaciuta

LEONARDO INDIETRO TUTTA – Nominare un banchiere, sia pure autorevole come Alessandro Profumo, ...