Rottamazione delle cartelle, c’è tempo fino a lunedì

A
A
A

Entro lunedì 31 luglio chi vuole procedere alla rottamazione delle cartelle deve pagare la prima o unica rata del debito residuo.

Maria Paulucci di Maria Paulucci26 luglio 2017 | 11:50

Entro lunedì 31 luglio i contribuenti che intendono perfezionare la definizione agevolata dei carichi affidati agli agenti della riscossione dal 2000 al 2016 devono pagare la prima o unica rata del debito residuo comunicato loro. Si tratta della più nota “rottamazione delle cartelle”. Lo ricorda Fiscooggi.it, rivista telematica dell’Agenzia delle Entrate.

Il pagamento può essere effettuato o mediante domiciliazione sul conto corrente eventualmente indicato nella “dichiarazione di adesione” o tramite bollettini precompilati inviati dall’agente delle riscossione oppure presso gli sportelli di quest’ultimo.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Le ultime mosse sulle banche italiane convincono persino Schaeuble

UNICREDIT PARTE BENE POI FRENA – Nuovo massimo degli ultimi 15 mesi a 17,54 euro per Unicredit ...

Corcos (Eurizon): “La crescita come vocazione”

Parla l’amministratore delegato e direttore generale di Eurizon Capital: “Consolideremo la nostr ...

Bain Capital entra nel mercato italiano dei Npl

Acquisita Heta Asset Resolution Italia S.r.l. (Harit), precedentemente nota come Hypo Alpe-Adria Lea ...