Ubi Banca: semestrale ok ma sul titolo pesa l’effetto Trump

A
A
A
Luca Spoldi di Luca Spoldi9 agosto 2017 | 12:56

TRUMP FA SOFFRIRE ANCHE UBI BANCA – Anche Ubi Banca risente delle crescenti tensioni dovute alle dichiarazioni bellicose del presidente Usa, Donald Trump, nei confronti della Corea del Nord. A Piazza Affari i titoli dell’istituto cedono a metà giornata il 2,1% circa, scivolando a 4,074 euro con 4,1 milioni di pezzi scambiati finora.

BUONI I CONTI SEMESTRALI – In mattinata erano giunti i conti semestrali, che hanno visto un utile netto di 110,7 milioni rispetto alla perdita di 787 milioni dello stesso periodo dello scorso anno (dovuta alle maggiori rettifiche su crediti per la decisione dell’istituto di alzare i livelli di copertura dei crediti deteriorati). Considerando anche l’integrazione delle ex “good bank” (Banca Marche, Banca Etruria e Carichieti), l’utile netto sale a 695,8 milioni, grazie ad una voce straordinaria positiva di 613 milioni legata al badwill delle banche neo acquisite.

COMMISSIONI COMPENSANO CALO INTERESSI – Nel semestre appena concluso Ubi Banca ha visto il margine di intermediazione salire a 1,6 miliardi (+2,1%), sostenuto dal positivo andamento delle commissioni nette (+7% a 714 milioni) che ha più che compensato il calo del margine di interesse (-10% a 697 milioni). Nell’ambito dell’acquisto delle tre banche, per mantenere un Cet1 superiore all’11%, la banca lombarda ha anche completato con successo una ricapitalizzazione da 400 milioni di euro.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Anche Mittel in corsa per Quadrivio Sgr?

Banca Generali: commissioni a tutto gas nel primo semestre

Anima Holding frena nonostante buona raccolta di luglio

I numeri semestrali fanno correre Banca Ifis

Piazza Affari, giornata positiva grazie alle banche

Credem positivo dopo la trimestrale

Anima sottotono dopo acquisizione Aletti Gestielle

Al cavallino serve un Suv per correre ancora in borsa

Banca Carige: trimestrale con luci ed ombre, il titolo perde quota in borsa

Unipol: il semestre chiude in rosso, ma meno del previsto

Prelios prova un ulteriore scatto dopo rilancio Burlington

Poste Italiane attende i conti, non risente di via libera a Ddl concorrenza

Generali in allungo, i conti sono piaciuti

Banca Intermobiliare non reagisce in borsa alla cessione di Bim Suisse

Exprivia tira il fiato dopo acquisizione 81% Italtel

Azimut, Anima e FinecoBank: risparmio gestito sotto i riflettori a Milano

Prelios in rosso, respinta dai grandi soci la contro offerta di Cefc

Prelios: la contro opa di Cefc Group galvanizza il titolo

Gacs, si va verso il rinnovo ma il costo potrebbe cambiare

Unicredit, titolo poco mosso dopo l’attacco informatico

Poste Italiane si scalda in vista della trimestrale di inizio agosto

Parte la stagione delle semestrali a Piazza Affari

Ubi Banca in stato di grazia a Piazza Affari: +4,34%

Piazza Affari: la settimana si chiude in rosso

Banco Bpm frena, per Mediobanca sofferenze valgono il 5% del nominale

Banca Carige tira il fiato, attende indicazioni su esuberi

Banco Bpm in rialzo, mercato apprezza possibilità nuova cessione di sofferenze

Creval si mette in luce a Piazza Affari

Piazza Affari in moderato calo, bene Telecom Italia Credit Suisse fa soffrire Saipem

L’anno nero di Piazza Affari

Inizio di giornata svogliato a Piazza Affari

Beni Stabili si mette in luce a Piazza Affari, anche grazie a Citigroup

Generali cede le attività Vita in Germania? Per gli analisti sarebbe coerente

Ti può anche interessare

Societe Generale batte le attese e vola in borsa

Societe Generale vola (+7%) sul listino di Parigi dopo i numeri della trimestrale. Grazie ai profitt ...

Piazza Affari: Bpm e Banco Popolare sugli scudi, Mps sottotono

Bpm e Banco Popolare in evidenza a metà giornata a Piazza Affari, anche grazie ai giudizi dei broke ...

Wall Street resta di cattivo umore nonostante buoni dati macro

USA, SPESA PER CONSUMI RIACCELERA – La spesa per consumi è aumentata dello 0,5% in dicembre, ...