Anche Mittel in corsa per Quadrivio Sgr?

A
A
A
Luca Spoldi di Luca Spoldi10 agosto 2017 | 10:01

MITTEL STUDIA IL DOSSIER QUADRIVIO – Mittel, finanziaria bresciana storicamente vicina al presidente emerito di Intesa Sanpaolo, Giovanni Bazoli, sarebbe secondo indiscrezioni di stampa tra i soggetti che avrebbero presentato un’offerta preliminare per Quadrivio Sgr, gestore italiano con 1,3 miliardi di masse gestite attivo negli investimenti alternativi (dal private equity alle energie rinnovabili).

TITOLO POCO MOSSO IN BORSA – Il titolo Mittel nell’ultima settimana ha guadagnato in borsa l’1,2% (+9,52% negli ultimi 12 mesi) ma stamane è poco mosso, con un rialzo di mezzo punto rispetto alla vigilia a 1,607 euro per azione e appena 100 titoli scambiati dopo una mezzora di lavoro, in un mercato azionario che sembra già in vacanza. Tra i soggetti interessati a Quadrivio Sgr, una ventina scarsa in tutto, vi sarebbero anche Lbo France, Muzinich e vari soggetti cinesi come Haitong Capital.

110 MILIONI DI INVESTIMENTI – Resta in dubbio per ora la partecipazione di soggetti come Tikehau e Italmobiliare. Il book value della holding viene stimato attorno ai 20 milioni di euro. Mittel ad oggi capitalizza in borsa poco più di 140 milioni di euro e a fine marzo risultava avere una posizione finanziaria netta negativa pari a 62,5 milioni ed un capitale investito di 110,2 milioni finanziato per 72,2 milioni dalla posizione finanziaria netta e per 38,1 milioni dal patrimonio netto.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Bonomi pronto a scendere in pista per Mittel?

Mittel nomina Borghesi nuovo a.d., Bazoli resta alla presidenza

Ti può anche interessare

Banche italiane: per Credit Suisse tre fattori alla base del recupero in borsa

BANCHE ITALIANE IN RIPRESA – Lo sconto a cui trattano le banche italiane rispetto ai loro conc ...

Borse europee in rialzo tra annunci e voci di fusioni e acquisizioni

Borse europee che per la terza volta in tre giorni salgono in scia ad annunci o voci di fusioni e ac ...

Doris rafforza la cassaforte

La holding Fin.Prog.Italia accantona l’utile di 43,7 milioni. E spuntano titoli Mediobanca. ...