Una giornata movimentata a Piazza Affari

A
A
A

Seduta ricca di dati macro, trimestrali e voci di operazioni straordinarie e possibili modifiche ad operazioni annnciate da tempo. Risultato: volatilità e indici in crescita

Luca Spoldi di Luca Spoldi29 gennaio 2015 | 17:13

MILANO CHIUDE IN LIEVE RIALZO – Giornata ricca di alti e bassi dopo una partenza sottotono per Piazza Affari che a fine seduta vede il Ftse Mib recuperare lo 0,56%, il Ftse Italia All-Share a +0,49% e il Ftse Italia Star scivolare in rosso dello 0,11%. Mentre i timori su un epilogo doloroso della crisi greca restano a livelli di guardia, l’attenzione degli operatori si è divisa tra nuovi dati macro (inflazione tedesca in gennaio pari a -0,5% su base annua), voci di operazioni straordinaria (si parla di un interesse della svizzera Dufry per acquisire il 51% di World Duty Free in mano alla famiglia Benetton) e possibili revisioni in corso di operazioni annunciate da tempo (Mps potrebbe dover aumentare il capitale più dei 2,5 miliardi fin qui preventivati).

BUON DEBUTTO PER IWB, MA A VOLARE E’ WDI – Tra le blue chip italiane hanno brillato, nel giorno in cui la prima “matricola” del nuovo anno, Italian Wine Brands (Iwb) ha debuttato col botto chiudendo a +8,1%, oltre a World Duty Free (+8,98%) e Campari (+4,11%) hanno chiuso in deciso rialzo Stm, Finmeccanica e Cnh Industrial, mentre insieme a Mps (-5,65%) hanno ceduto più del 4% Saipem e Tenaris, colpite dalla deludente trimestrale di Shell oltre che dal persistere della debolezza delle quotazioni del greggio.
Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Widiba più forte con 70 milioni

Mps, gran rientro nel mercato obbligazionario

Mifid 2, disguidi in partenza per i consulenti delle banche

Mps e Mastercard rinnovano la partnership

Vitto (Mps): “Così crescerà il nostro private banking”

Mps rilancia il private banking

Banca Mps, un premio allo spot

Azionisti Mps, ecco le possibilità di rivalsa

Mps, lo Stato sopra il 68%

Mps, confermati Morelli e Falciai

Mps e Banche venete, quasi 9mila esuberi e 2,8 miliardi di costi

Bond subordinati Mps, come ottenere i risarcimenti

Mps,Credito Fondiario entra nella cartolarizzazione degli Npl

Banca Mps e Compass, nuovo accordo per distribuire finanziamenti

Risarcimento subordinati Mps: un’offerta da accettare al volo

Una donna a capo della direzione retail di Mps

Mps punta a tornare sul listino a inizio ottobre

Mps: bond subordinati convertiti in azioni, ristoro solo per il bond ‘Antonveneta’

Mps promossa da Dbrs e bocciata da Equita

Montepaschi, cercasi compratore in Belgio

Banche in spolvero a Piazza Affari

Mps: Cerved si allea con Quaestio per offerta per Juliet

Mps: 5.500 esuberi e 600 filiali da chiudere

Mps, il via libera Ue alla ricapitalizzazione è arrivato

Banche: oltre a Banca Carige occhio a Mps

Piazza Affari chiude in calo, tra petrolio in rialzo e banche sotto esame

Piazza Affari corre con le banche, brilla Unicredit

Mps, pronto l’accordo con Atlante 2 per la cessione di Npl

Dopo salvataggio banche venete si sblocca anche vicenda Mps

Atlante 2 rileva Npl di CariFe, resta in piedi operazione con Mps

Mps, cartolarizzazione Npl pare in stallo

Npl Montepaschi, voci di offerta dai fondi hedge

Mps tira un sospiro di sollievo, Bpvi e Veneto Banca non ancora

Ti può anche interessare

La Brexit pesa sui prezzi degli immobili a Londra

LA BREXIT PESA SUL MATTONE DI LONDRA – La Brexit inizia a fare qualche vittima nella pur sempr ...

Grecia: dubbi della Ue sulla sostenibilità del debito post bailout

ATENE DEVE TAGLIARE ANCORA IL DEBITO – La Grecia avrà bisogno di un ulteriore riduzione del d ...

Mifid 2, Consob pronta a cambiare anche il Regolamento Mercati

Avviata la consultazione legata alla trasposizione, nelle aree rimesse alla regolamentazione seconda ...