Crediti problematici: Rev punta a collocare due portafogli di Npl tra agosto e ottobre

A
A
A
Luca Spoldi di Luca Spoldi10 agosto 2017 | 17:02

A FINE MESE UN PRIMO ASSAGGIO – Agosto in piena attività per Rev, bad bank dove sono confluiti 10,3 miliardi di crediti problematici (Npl) di Banca Etruria, Carichieti, Cariferrara e Banca Marche. A fine mese si avrà una prima cessione di un portafoglio di circa 300 milioni di euro di Npl “unsecured”, ossia non garantiti, un tipo di asset che il mercato che nelle ultime transazioni è stato prezzato tra l’8% e l’11%.

PROGETTO ROSSINI DA DEFINIRE IN AUTUNNO – Il pacchetto sarebbe costituito da piccole posizioni che dovrebbero essere rilevate da due fondi esteri, specializzati in portafogli di piccole dimensioni, selezionati dopo una prima fase di offerte vincolanti. Più avanti, a ottobre, dovrebbe essere completato il “progetto Rossini”, curato da Kpmg, che prevede la cessione di un portafoglio da circa un miliardo di Npl garantiti in gran parte da immobili già di proprietà di Banca Marche.

TRE COLOSSI ESTERI ANCORA IN GARA – Dopo la due diligence sarebbero rimasti in gara i fondi internazionali Bain, Fortress e Cerberus. In questo caso secondo quanto riferito da Carlo Festa sul Sole 24 Ore il 65% delle sofferenze farebbe capo alla vecchia Banca Marche, mentre la parte rimanente a Banca Etruria, Carichieti e Cariferrara.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Cassa di Risparmio di Asti, porte aperte ai giovani

Banche, la rivoluzione della tecnologia Blockchain

SGSS si conferma banca depositaria per Inarcassa

Consulente formato, mezzo salvato…parola di Mifid 2

Santander, eccellenza nella gestione delle risorse umane

Banca del Piemonte dirige la sua nuova Orchestra

Intesa e Altis a braccetto con gli imprenditori del futuro

Consulente, sei incompetente per Mifid2?

Bce, il QE ci lascia in autunno. Forse

Private, Credit Suisse perde Riccucci

Banche, chiusure a raffica per le filiali

Anasf, Alessandrini alla guida dei Probiviri

Bnl-Bnp Paribas LB: superata quota 100 ingressi nel 2017

Arbitro per le controversie finanziarie, un primo bilancio di Consob

Banche, calano le sofferenze. Ma attenzione ai titoli tossici

Banche, Gentiloni punzecchia la Bce

Banche, così saranno quelle del futuro

Banche del territorio, un trio per tutelare i valori e gli interessi

McKinsey: “Cosa serve ancora alle banche”

Messina (Intesa Sanpaolo): npl, servono correttivi a regole Bce

Top manager di banche e digital al Summit di Saint-Vincent

Fallimenti e rivalsa sulle banche, il cliente può agire

Consob, l’Acf stoppa i ricorsi contro Bpvi e Veneto Banca

Banca Mediolanum dice la sua sull’innovazione digitale

Bankitalia: segnali di ripresa per il settore del credito

L’aumento del c/c per il fondo salva-banche è illegittimo

Cryan (Deutsche Bank) auspica tassi più alti e più fusioni e acquisizioni tra banche

Vigilanza bancaria, così cambia l’assetto dei controlli in Europa

Banche italiane, il consolidamento è partito

Dal 2007 in Europa sono scomparse 700 banche

Hsbc, la svolta di Gulliver porta risultati

Qatar: le tensioni geopolitiche fanno defluire i capitali stranieri

Gacs, si va verso il rinnovo ma il costo potrebbe cambiare

Ti può anche interessare

Banca Carige opta per un aumento da 500 milioni

BANCA CARIGE AUMENTA IL CAPITALE, VARA DISMISSIONI – Dopo aver perso quasi 2 miliardi di euro ...

Bond: tassi in lieve rialzo in Europa, ma calano gli spread contro Bund

SPREAD IN RESTRINGIMENTO – Spread in calo in tutta Europa, pur a fronte di un generalizzato ri ...

Consob, Nava per il dopo Vegas

Manca poco alla nomina ufficiale ...