Borse in attesa dell’accordo sulla Grecia

A
A
A

Berlino stamane usa toni meno aspri di ieri e le borse incrociano le dita: nel pomeriggio potrebbe arrivare l’intesa sulla Grecia. Intanto bene banche e auto, su ipotesi di risiko

Luca Spoldi di Luca Spoldi20 febbraio 2015 | 12:01

BERLINO APRE A INTESA CON ATENE, BORSE CAUTE – Borse europee prudenti, in attesa che nel primo pomeriggio apra l’ennesimo euro vertice sulla crisi greca, dopo nuove dichiarazioni in arrivo da Berlino dal tono meno aspro di ieri ma che lasciano intendere come la Germania proverà a negoziare ulteriormente rispetto alla richiesta avanzata da Atene. Al momento Londra guadagna lo 0,32%, Parigi cede lo 0,21%, Francoforte segna -0,16%, mentre Madrid oscilla a -0,15% e Milano è immobile (-0,01%).

BANCHE E AUTO IN RIALZO – Dal canto suo l’Eurostoxx50 limita il calo allo 0,12%, con Societe Generale e ING Groep ancora in deciso allungo davanti a Volkswagen (+1% sulle voci di una possibile alleanza in vista con Fiat Chrysler Automobiles). Bene anche Bbva, Daimler e Bmw, mentre in rosso si notano Unibail-Rodamco, Munich Re, Inditex, Essilor International, Asml Holding e Orange, tutte in calo tra l’1% e l’1,5%.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Borse europee, una mattinata ricca di spunti operativi

La BoJ non cambia idea, le borse ringraziano

Giornata ricca di appuntamenti per le borse europee

Borse europee in prudente recupero dopo la delusione di ieri

In attesa delle decisioni della Bce le borse frenano

Borse reagiscono al discorso di Theresa May sulla Brexit

Borse europee sottotono, pesa il tonfo delle banche spagnole

Borse europee in rialzo tra annunci e voci di fusioni e acquisizioni

Borse europee in rialzo, brilla Unicredit

Borse europee accentuano calo dopo apertura incerta di Wall Street

Borse europe in deciso rialzo, Vivendi vola dopo la trimestrale

Borse europee riducono le perdite a metà giornata, Bbva affonda

Borse europee ancora in calo, pesano trimestrali poco brillanti

Borse europee sottotono, nonostante Airbus Group e Deutsche Bank

Pomeriggio sottotono per le borse europee, anche Wall Street perde quota

Borse europee prudenti, occhi puntati su dati macro Usa e Deutsche Bank

Borse europee in frenata, ancora male Deutsche Bank

Borse europee in prudente recupero, restano in rosso i petroliferi

La paura sui tassi torna ad agitare le borse, male i finanziari europei

Borse Ue incerte, tra i finanziari si mette in luce Deutsche Bank

Torna la voglia di mercati emergenti, in Europa brillano Milano e Madrid

Unicredit e Generali sottotono, in Europa torna il segno più

Borse europee in calo, Londra chiusa per festività

Mattinata apatica per le borse europee, in attesa della Yellen

Borse europee in lieve calo, pesa frenata del dollaro

Unicredit dà la carica ai finanziari di tutta Europa

Borse europee prudenti, pesano parole di Fisher (Fed) su possibile rialzo tassi

Listini europei in rialzo, a Milano brilla Stm mentre cede Mps

Axa vuole crescere ancora in Cina

I finanziari fanno correre i listini europei in luglio

Deutsche Bank balla dopo la trimestrale

Dati macro tedeschi sostengono i listini europei

Intesa Sanpaolo e Unicredit tra le migliori blue chip europee stamane

Ti può anche interessare

Goldman Sachs, i numeri della trimestrale non entusiasmano il mercato

NUMERI TRIMESTRALI IN CHIAROSCURO – Goldman Sachs sottotono in attesa dell’apertura delle co ...

Azimut: buy-back e prossime acquisizioni sostengono il titolo

AZIMUT TORNA A BRILLARE A PIAZZA AFFARI – Azimut in evidenza stamane a Piazza Affari, dove il ...

Due mesi alla scadenza ma la seconda voluntary non decolla

La maggior parte degli interessati ha partecipato alla prima voluntary e ora toccherebbe allo zoccol ...