Mediolanum si mette in luce, frena State Street

A
A
A

La Grecia non sembra preoccupare più i listini, che tornano anzi a premiare i titoli finanziari. Ne beneficia Mediolanum, mentre a Wall Street qualche vendita frena State Street

Luca Spoldi di Luca Spoldi27 febbraio 2015 | 13:58

MEDIOLANUM SI METTE IN MOSTRA – Mediolanum sottotono stamane, ma ieri grazie ad un rialzo del 2,86% il titolo dell’asset gatherer italiano è stato il migliore tra i 40 componenti del Blueindex, davanti ad altri due nomi italiani, Intesa Sanpaolo e Bpm, che come pure Axa e Mps hanno saputo chiudere la giornata con un rialzo superiore ai 2 punti percentuali.

BATTUTA D’ARRESTO PER STATE STREET – La seduta di ieri, apertasi con una certa prudenza, ha poi visto prevalere nuovamente gli acquisti che hanno premiato in particolare il comparto finanziario, nonostante l’affiorare di qualche residua tensione in Grecia (attesa a un nuovo test in estate, assieme questa volta alla Spagna). In fondo alla classifica si nota qualche nome a stelle e strisce, complice una serie di prese di profitto scattate a Wall Street. Peggio di tutti ha fatto State Street, unico componente del paniere a cedere oltre 2 punti chiudendo a -2,73%.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Blueindex: corre Gam, cade Legg Mason

Blueindex: è tempo di trimestrali ma occhio al dollaro

Blueindex: ottimo finale di settimana per Gam Holding

Blueindex: la Yellen dà la carica ai titoli del risparmio gestito

Blueindex: brilla Banco Bpm, Janus Henderson Group in coda al gruppo

Blueindex: Deutsche Bank brilla, Wall Street festeggia l’Independence Day

Blueindex: seduta a passo di carica per le banche italiane

Blueindex: Man Group si riporta sui valori visti a fine maggio

Blueindex: in attesa di una soluzione per Bpvi e Veneto Banca i titoli bancari calano

Blueindex: a tener banco è sempre la crisi bancaria italiana

Blueindex: Old Mutual torna a mettersi in luce

Bluerating: corre Raiffeisen International, frenano Deutsche Bank e Natixis

Blueindex: le indiscrezioni fanno bene a Banco Bpm

Blueindex: finale di ottava a tutto gas per Banco Bpm

Blueindex: siamo in piena stagione delle trimestrali

Blueindex: corre Banca Generali, Banco Bpm torna a cedere terreno

Blueindex: Azimut continua a correre grazie ai numeri

Blueindex: bene Axa e Bnp Paribas, le parole di Trump frenano Wall Street

Invesco e Janus Capital brillano sul Blueindex, male Deutsche Bank e Unicredit

Sul Blueindex brilla Gam, bene anche le banche italiane

Blueindex: American Express vola dopo la trimestrale

Blueindex: una giornata memorabile per Unicredit

Bluerating, torna a brillare Legg Mason

Blueindex: su Janus Capital tornano ordini d’acquisto

Blueindex, una seduta in equilibrio quasi perfetto

Blueindex: Schroders in luce, frena Deutsche Bank

Blueindex: ancora acquisti su Henderson Group

Blueindex: Gam Holding torna a correre, frena Unicredit

Blueindex: Credit Agricole ringrazia Barclays e scatta in testa

Blueindex: State Street e Banca Mediolanum salgono in controtendenza

Blueindex: brilla Banca Mediolanum, sottotono Azimut

Blueindex: Credit Agricole torna in testa in una giornata positiva per i bancari europei

Blueindex: Barclays si fa vedere, frena American Express

Ti può anche interessare

Piazza Affari: corre Luxottica, nuovo tonfo dei bancari

Piazza Affari vede gli indici terminare sui livelli di ieri, ma la giornata è stata volatile. Tra i ...

Unicredit reagisce bene ai conti e alle parole di Mustier

UNICREDIT BRILLANTE A PIAZZA AFFARI – Unicredit a tutto gas a Piazza Affari, dove il titolo in ...

Bce: all’ultima asta Tltro protagoniste ancora una volta le banche italiane

UNICREDIT RACCOGLIE 24,4 MILIARDI – Unicredit da sola ha raccolto complessivamente 24,4 miliar ...