Piazza Affari chiude sui massimi della settimana

A
A
A

Dopo una mattinata altalenante, nuovi acquisti a Piazza Affari fanno chiudere gli indici sui massimi delle settimana. Brilla Gtech, inseguita da Moncler, in calo World Duty Free

Luca Spoldi di Luca Spoldi27 febbraio 2015 | 17:39

MILANO METTE IL TURBO SUL FINALE – Qualche incertezza durante la mattinata, ma poi il dato del Pil americano, rivisto al ribasso ma meno delle attese, e l’ottimo andamento dei Btp, che chiudono con rendimenti e spread su livelli minimi, induce gli investitori a lanciare nuovi ordini d’acquisto anche a Piazza Affari. Così il Ftse Mib chiude a +0,78% sui massimi della giornata, il Ftse Italia All-Share finisce a +0,74% e il Ftse Italia Star guadagna uno 0,59%.

GTECH CORRE, MONCLER INSEGUE – Tra le blue chip vola Gtech, dopo il via libera parte della Nevada Gaming Commission all’acquisizione di Igt annunciata lo scorso luglio. Bene anche Moncler (che continua a piacere a Ubs che alza il target price a 15 euro confermando il “buy”), Pirelli ed Enel, tutti  tra il 4% e il 2% di rialzo a fine giornata. Mps si ferma a +1,65%, ma anche così il guadagno dell’ultimo mese  supera il 26,3%. Qualche presa di profitto scatta invece su World Duty Free e Yoox (i cui risultati 2014 non sembrano aver convinto del tutto il mercato), in rosso di oltre un punto a testa.
Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

A Milano brilla ancora la stella di Yoox

Milano apre il mese in rialzo, Yoox vola ancora

Yoox sfiora i 28 euro, per Jp Morgan può valerne 31

Ti può anche interessare

Corea del Nord, i mercati non credono all’escalation militare

I MERCATI NON CREDONO ALLA GUERRA – Incrociando le dita e nonostante i titoli di giornale, i m ...

Classifiche Bluerating: Gam in testa tra i fondi Azionari Globali – Mid & Small Cap

Secondo le analisi di Bluerating basate su fondi della categoria Azionari Globali - Mid & Small ...

Bank of Japan lascia invariati tassi e quantitative easing

La Bank of Japan non tocca tassi nè quantitative easing, ma riduce da +1,7% a +1,5% le previsioni s ...