Marzo apre all’insegna del toro

A
A
A

Milano positiva dopo i primi scambi di marzo, con Telecom Italia in luce su voci di interessi da parte di operatori europei. Vola Carige dopo ingresso Malacalza tra i soci

Luca Spoldi di Luca Spoldi2 marzo 2015 | 09:08

MARZO INIZIA COL SEGNO PIU’ – Anche marzo parte con indici in rialzo a Piazza Affari dove gli investitori sembrano attendere con impazienza l’avvio dei primi acquisti di bond sul mercato da parte della Bce, che potrebbero partire già dalla prossima settimana.  Dopo una quarantina di minuti di lavoro il Ftse Mib oscilla a +0,77%, il Ftse Italia All-Share è indicato a +0,80% e il Ftse Italia Star sale dello 0,82%. Di prima mattina Tokyo ha chiuso in modesto rialzo con l’indice Nikkei225 a 18.826,88 yen (+0,15%) e Hong Kong in recupero dello 0,26%.

GTECH CORRE, CARIGE VOLA – Tra le blue chip tricolori si mettono in luce ancora Gtech, davanti a Salvatore Ferragamo, Autogrill e Telecom Italia (per cui si torna a parlare di possibile aggregazioni in ambito europeo), tutte sopra il 2% di guadagno.  In rosso di oltre mezzo punto tra le blue chip per ora solo Atlantia, è negativo il debutto di Ovs, che torna a Piazza Affari con un calo del 3% rispetto ai prezzi del collocamento dopo i primi scambi di giornata. Tra gli altri titoli vola Banca Carige (+9,9% dopo una sospensione al rialzo) a seguito della notizia dell’acquisto da parte di Malacalza Investimenti del 10,5% di Fondazione Carige e delle dichiarazioni dello stesso Vittorio Malacalza che non esclude di poter salire sino al 24% del capitale dell’istituto grazie al previsto aumento di capitale.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Credito Fondiario prende un portafoglio di Npl da Banca Carige

Banca Carige, trattativa in esclusiva con Chenavari per Creditis

Carige, aumento di capitale da 1 centesimo (per azione)

Banca Carige taglia 120 filiali e 1.000 dipendenti

Piazza Affari, occhio a Banca Carige, Unipol e Banca Mediolanum

Banca Carige: trimestrale con luci ed ombre, il titolo perde quota in borsa

Banca Carige tira il fiato, attende indicazioni su esuberi

Banca Cesare Ponti non è più in vendita

Banca Carige continua a correre a Piazza Affari

Banca Carige parte bene, poi tira il fiato

Banche: oltre a Banca Carige occhio a Mps

Banca Carige opta per un aumento da 500 milioni

Banca Carige sotto i riflettori, oggi Cda determinante per cartolarizzazione Npl e aumento

Piazza Affari chiude in calo, tra petrolio in rialzo e banche sotto esame

Piazza Affari corre con le banche, brilla Unicredit

Paolo Fiorentino è il nuovo numero uno di Banca Carige, ma il titolo cala in borsa

Piazza Affari: oggi occhio a Intesa Sanpaolo e Banca Carige

Banca Carige, la Bce dà tempo fino al 23 giugno per fornire informazioni

Banca Carige, conto alla rovescia per il Cda

Banca Carige continua a soffrire: troppe le incertezze

Banca Carige, la caduta in borsa non si arresta

Banca Carige soffre il rischio ribaltone

Banca Carige resta in attesa delle decisioni del Cda

Banca Carige, c’è maretta ai piani alti

Banca Carige rimbalza con decisione a Piazza Affari

Banca Carige in rosso a Piazza Affari, nonostante conti migliori del previsto

Banca Carige rimbalza, avviato confronto sugli esuberi

Carige, Moody’s taglia il rating

Banca Carige chiede 450 milioni al mercato, titolo in calo

Carige sotto i riflettori a Piazza Affari

Piazza Affari prudente in attesa che parli la Yellen

Piazza Affari vede rosa il giorno prima di San Valentino

Banca Carige, più tempo per il piano strategico

Ti può anche interessare

Mercati, il grande singhiozzo

Da inizio anno i mercati si sono mossi a singhiozzo: prima hanno avuto un Gennaio estremamente posit ...

Bill Gross: attenti ad alzare i tassi, per gli Usa potrebbe significare recessione

GROSS: ATTENTI AD ALZARE I TASSI – Bill Gross, celebre gestore americano responsabile dei fond ...

Obbligazionario trigger per l’azionario

Il mercato obbligazionario tende ad anticipare gli eventi macroeconomici meglio dell’azionario. ...