Ovs non brilla il giorno del debutto a Milano

A
A
A

Ovs ha raccolto oltre 400 milioni di euro con l’offerta dei suoi titoli, ma non brilla nel giorno del debutto sul listino di Milano oscillando sotto i 4,10 euro del collocamento

Luca Spoldi di Luca Spoldi2 marzo 2015 | 10:36

OVS SOPRA I MINIMI MA RESTA SOTTOTONO – Debutto poco fortunato per Ovs, che dopo aver fissato un prezzo di collocamento di 4,1 euro per azione, sui minimi della forchetta indicativa (inizialmente pari a 4-5,4 euro, poi ristretta a 4,1-4,4 euro), raccogliendo 414 milioni di euro, vede stamane il titolo calare a ridosso dei 4 euro, al momento a 4,042 euro per azione dopo un minimo di 3,932 euro e un massimo di 4,174 euro.

ENTRO DOMANI EVENTUALE REVOCA DA RETAIL ITALIA – La società stamane ha anche fatto sapere che Consob ha approvato oggi un supplemento al prospetto informativo riguardante a un accordo di finanziamento e che gli investitori retail (l’offerta era riservata al 90% a investitori istituzionali ma un 10% era stato lasciato agli investitori al dettaglio) in Italia hanno due giorni per avvalersi eventualmente della facoltà di revoca dell’adesione all’offerta.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Pirelli punta a tornare in borsa a ottobre

Rimosso Yao Gang, il re delle Ipo cinesi: era corrotto

Aramco: troppo pochi investimenti nel settore petrolifero

Facebook festeggia il quinto compleanno dalla quotazione

Avio brilla al debutto sullo Star

Unieuro pronta al debutto dopo un collocamento senza grandi acuti

Borsa di Milano prudente, oggi debutta Telesia

Wall Street, è già tempo di Ipo: Snap prepara il debutto sul Nyse

Nets Holding al debutto a Copenaghen, Ipo da 4,5 miliardi di dollari

Enav, debutto col botto: +10,6%

Enav debutta coi botti a Piazza Affari

Enav debutta in borsa lunedì prossimo

Poste Italiane, altro 29,7% in borsa dopo l’estate

Industrial Stars of Italy 2, debutto in rosso sull’Aim Italia

Veneto Banca procede verso la quotazione

Arabia avvia esame possibile Ipo di Aramco

Metro Bank rafforza il capitale prima dell’Ipo

Abn Amro ritorna in borsa dal 20 novembre

Le Winx in borsa entro un paio d’anni

Poste Italiane sbarca in borsa martedì 27 ottobre

La liquidità potrebbe tentare Procter and Gamble

Cina: troppe Ipo drenano liquidità, interviene la Banca del Popolo Cinese

Rbs: Direct Line verso un’ipo da 2,6 miliardi di sterline

Santander Mexico: un debutto in Borsa da 12,7 miliardi di euro

Santander Mexico sbarca sulle borse di New York e Città del Messico

Destinazione ipo, Compagnia della Ruota si presenta

GM, tutto pronto per l’Ipo

Agricultural Bank of China, Ipo da record

Borse – Dopo la Cina e il Brasile alla guida delle Ipo torna l’Europa

Brusca frenata per le IPO a livello globale

Crolla il mercato delle Ipo nel 2008

Ti può anche interessare

Prelios in rosso, respinta dai grandi soci la contro offerta di Cefc

PRELIOS COME I GAMBERI – Prelios apre la settimana in calo, ma non tracolla, dopo che Pirelli, ...

Wall Street: le parole della Yellen (Fed) fanno recuperare terreno ai bond e alla borsa

LA YELLEN FA RIPARTIRE I T-BOND E WALL STREET – Scendono i rendimenti (sul 2,31% dal 2,35% di ...

Mps: ultime novità in arrivo dall’assemblea

Mps a tutto gas a Piazza Affari, mentre dall’assemblea giungono ulteriori novità: raggruppamento ...