Il Credit Suisse aggiusta i pesi: meno Wall Street, più Tokyo

A
A
A

Il Credit Suisse resta “neutro” sull’azionario globale, ma prefereisce Europa, Australia e Giappone agli Usa. Suggerite prese di profitto su Wall Street, qualche acquisto a Tokyo

Luca Spoldi di Luca Spoldi31 marzo 2015 | 11:34

CREDIT SUISSE NEUTRO SULL’AZIONARIO – I gestori del gruppo Credit Suisse ribadiscono nel loro più recente “Investment Monthly” la propria posizione “neutrale sulle azioni”, che però favorisce “i mercati con spinte monetarie o valutazioni interessanti. Europa, Giappone e Australia continuano pertanto a essere i nostri mercati azionari favoriti”. Il giudizio positivo sull’Eurozona e negativo sugli Usa “trova il sostegno dell’attesa divergenza della crescita degli utili e delle politiche monetarie”.

GIAPPONE MEGLIO DEGLI USA – Gli esperti infatti prevedono “che l’apprezzamento del dollaro e i bassi prezzi del petrolio eserciteranno un freno sugli utili statunitensi, così abbiamo deciso di ridurre ulteriormente l’esposizione verso le azioni statunitensi”. I proventi delle vendite sono stati impiegati dai gestori elvetici “per accrescere la nostra posizione azionaria sovra ponderata in Giappone, dove la dinamica degli utili, le azioni monetarie a opera della Bank of Japan e le riforma in corso rappresentano fattori positivi”.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Certificati, Credit Suisse cala il tris sul Sedex

Private, Credit Suisse perde Riccucci

Credit Suisse, se ne va in Cina l’asso Chow

Credit Suisse promette dividendi più ricchi

Azimut, il titolo piace a Credit Suisse

Citi, Ubs, JpMorgan e Credit Suisse. Ecco il poker di banche più esposte in Arabia

Credit Suisse, ricchezza mondiale +27% in 10 anni

Credit Suisse, utile in crescita e asset da record

Asia, i miliardari crescono al ritmo del 10%

Credit Suisse: nuove regole Bce negative per le banche italiane

Cryan (Deutsche Bank) auspica tassi più alti e più fusioni e acquisizioni tra banche

Intesa Sanpaolo: continua l’idilio del mercato con la banca guidata da Carlo Messina

Credit Suisse, Fiamme Gialle scatenate

Credit Suisse assume banker in Arabia Saudita

Credit Suisse lavora a un nuovo piano strategico

Credit Suisse: i mercati già incorporano il rialzo dei tassi, ma siamo solo all’inizio

Credit Suisse approfondisce analisi su Intesa Sanpaolo

Credit Suisse taglia a Londra

Credit Suisse, ecco i due fondi che guardano al futuro

Blueindex: finale di ottava a tutto gas per Banco Bpm

Credit Suisse, aumento di capitale in vista

Credit Suisse torna all’utile

Credit Suisse punta sull’Asia

Credit Suisse torna ad aumentare i bonus per non perdere i migliori talenti

Credit Suisse lancia un bond a dieci anni in sterline inglesi

Bce: per Credit Suisse aumento tassi sui depositi può precedere conclusione QE

Credit Suisse vuole prestare sempre di più ai clienti facoltosi

Credit Suisse e Lbs scoprono chi ha reso di più come azioni e bond dal 1900 a oggi

Classifiche Bluerating: Credit Suisse in testa tra gli obbligazionari franco svizzero

Classifiche Bluerating: Credit Suisse in testa tra i fondi obbligazionari franco svizzero

Credit Suisse quota obbligazioni in dollari sul Mot

Banche italiane: per Credit Suisse tre fattori alla base del recupero in borsa

Credit Suisse strappa Guglielmetto a Deutsche Bank

Ti può anche interessare

Incertezza macro: keep calm e aspetta le opportunità

Di seguito l’analisi di Mike Clements, head of European equities di SYZ Asset Management (www ...

Rimosso Yao Gang, il re delle Ipo cinesi: era corrotto

CINA: GANG COLPEVOLE DI CORRUZIONE – Yao Gang, dal 2008 vice presidente e numero due della Chi ...

Le precisazioni della Bce fanno ripartire borse e bond

BCE: DRAGHI VOLEVA ESSERE BILANCIATO – La Bce offre una “interpretazione autentica” del di ...