Mastercard batte le attese, trascinando al rialzo anche Visa

A
A
A

Mastercard sale grazie ad una trimestrale superiore alle attese che trascina al rialzo anche Visa, nonostante un avvio di giornata sottotono a Wall Street per via dei dati sul Pil

Luca Spoldi di Luca Spoldi29 aprile 2015 | 18:00

MASTERCARD E VISA SI METTONO IN LUCE – Giornata positiva a Wall Street, nonostante il deludente dato del Pil e l’attesa per quanto dirà la Federal Reserve in serata, per i colossi del credito al consumo. Mastercard sale del 2,7% dopo un’ora abbondante di scambi, mentre Visa segna +1,4%, in controtendenza rispetto al mercato, che dopo un’apertura in rosso di circa mezzo punto va ora riducendo le perdite a meno di un quarto di punto.

PIACCIONO I NUMERI DI MASTERCARD – A soddisfare il mercato sono in particolare i numeri della trimestrale di Mastercard, che ha visto il primo trimestre dell’anno chiudersi con utili in crescita del 17% a 1 miliardo di dollari (89 centesimi per azione, contro un consensus di 80 centesimi) a fronte di ricavi in salita del 2,7% a 2,23 miliardi (di poco inferiori alle attese, in media pari a 2,28 miliardi).

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Mastercard guarda al futuro con le startup dedicate all’intelligenza artificiale

Veon integrerà Masterpass

Mastercard e Oracle insieme per fornire pagamenti senza intoppi

Ti può anche interessare

Ubi Banca, l’aumento parte col titolo in deciso rialzo

UBI BANCA PARTE IN RIALZO – La settimana si apre in deciso allungo per Ubi Banca, che stamane ...

Intesa Sanpaolo, analisti ribadiscono giudizi positivi sul titolo

TITOLO RECUPERA TERRENO – Intesa Sanpaolo accelera il passo e a metà pomeriggio recupera il 5 ...

Pimco: il populismo non riesce a mutare i fattori che ne hanno decretato il succeso

POPULISMO STA FALLENDO I SUOI OBIETTIVI – Il populismo, paradossalmente, non riesce a modifica ...