Tsipras chiede a Esm nuovo bailout di due anni

A
A
A

Alexis Tsipras fa sapere di aver chiesto all’Esm un nuovo bailout di 2 anni che comprenda una nuova ristrutturazione del debito. Intanto Mosca e Pechina si defilano

Luca Spoldi di Luca Spoldi30 giugno 2015 | 14:16

TSIPRAS CHIEDE NUOVO BAILOUT DI 2 ANNI – Nuovo colpo di scena nella tragicommedia greca: Alexis Tsipras, pur continuando a fare campagna per un “no” al referendum del 5 luglio prossimo sull’ultima proposta avanzata (ma poi ritirata) dai creditori internazionali alla Grecia, ha fatto sapere di aver chiesto un nuovo bailout di due anni all’Esm (il fondo salva stati europeo). La richiesta, precisa la nota, riguarderebbe la copertura dei fabbisogni finanziari della Grecia per il prossimo biennio assieme ad un piano di ristrutturazione del debito. Oggi intanto termina formalmente il bailout in corso e Atene rischia di rimanere esposta senza ulteriori copertura all’eventuale default contro l’Fmi, nel caso non sia in grado di rimborsare entro la giornata prestiti in scadenza per 1,7 miliardi di dollari.

SCHAEUBLE POSSIBILISTA, MOSCA E PECHINO SI DEFILANO – Intanto dalla Germania filtrano voci secondo le quali il ministro delle Finanze Wolfgang Schaeuble avrebbe dichiarato in un meeting a porte chiuse che la Grecia rimarrebbe per il momento nell’euro anche in caso di vittoria dei “no” al refendum e che la Germania farà di tutto per mantenere Atene nell’euro. Decisamente più defilate la posizioni cinesi e russe: Pechino ieri si è augurata che Atene possa rimanere nell’eurozona, Mosca fa sapere oggi che il problema del debito greco non la riguarda essendo un problema tra Atene e i suoi debitori. Niente rubli o yuan per Tsipras, insomma, che forse per questo sta provando a fare l’ennesima capriola per ottenere un risultato che non sconfessi la politica seguita sinora ma consenta alla Grecia di evitare il baratro.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Bce: Draghi accenna a discussione su QE, euro dollaro sulle montagne russe

Ubs Wealth Management neutrale sull’euro/dollaro

Dollaro a picco dopo ennesimo schiaffo a Trump da parte del Congresso

State Street: dopo il meeting della Bce euro può flettere, bond recuperare

Banche centrali valutano ritorno alla normalità, bond e dollaro in calo

State Street: puntate su euro, bond e borse europee ma attenti alla volatilità

Euro, borse e bond in rialzo grazie ai risultati delle elezioni francesi

Elezioni francesi, evitato il peggio per i mercati

Crowdfunding al decollo

Euro in calo dopo parole Draghi: poca crescita, inflazione non durerà

Mercati, sale la tensione per l’avvicinarsi del referendum italiano

Euro/dollaro verso la parità secondo Deutsche Bank

Koenig: il bail in non aumenta il rischio contagio

Atene, intesa vicina coi creditori

Grecia, crisi infinita: anche l’estate del 2016 pare a rischio come nel 2015

Bce non tocca i tassi sull’euro, come previsto

Eurostat: la crescita è guidata da spesa pubblica e consumi

Da oggi in circolazione le nuove banconote da 20 euro

Hollande dichiara guerra all’Isis: la reazione dei mercati

Draghi (Bce): tre pilastri per la moneta unica

Indice Pmi migliora in Eurolandia e in Italia

Draghi (Bce): a dicembre decideremo sul QE

Eurostat rivede al rialzo la crescita del secondo trimestre

Bce: tassi fermi, il quantitative easing potrebbe durare oltre il 2016

Varate le riforme, Tsipras può trattare per un terzo bailout

Riaprono le banche, Atene rimborsa 6,8 miliardi di debito

Merkel: dopo accordo su terzo bailout possibile ristrutturazione debito greco

Lagarde (Fmi): occorre alleviare il debito greco

Prestito ponte alla Grecia, c’è l’accordo di massima

Ma quale Partenone: la Grecia fornirà garanzie, non beni fisici, ai creditori

Fmi: ultime settimane fatali alla Grecia, serve profonda ristrutturazione debito

Tsipras chiede 53,5 miliardi di nuovi aiuti alla Ue

Juncker fa un ultimo sconto, euro in calo

Ti può anche interessare

Banca Carige: trimestrale con luci ed ombre, il titolo perde quota in borsa

TRIMESTRE CON LUCI ED OMBRE – Un secondo trimestre con luci e ombre quello di Banca Carige, al ...

Titoli petroliferi: non è ancora il caso di indulgere nell’ottimismo

PETROLIO, SALE PRODUZIONE USA E LIBIA – Ulteriore debolezza in vista per il petrolio: il numer ...

Joseph Little (Hsbc Global Asset Management): spazio ai portafogli diversificati

AMBIENTE FAVOREVOLE AGLI ASSET RISCHIOSI – Abbiamo ormai passato la metà anno ed è tempo di ...