Henderson brilla, Barclays e Deutsche Bank in coda al Blueindex

A
A
A

Un “buy” di Citigroup su Henderson Group favorisce nuovi acquisti sul gestore britannico, che balza in testa al Blueindex. Le trimestarli mettono in crisi Barclays e Deutsche Bank

Luca Spoldi di Luca Spoldi30 ottobre 2015 | 11:44

HENDERSON RINGRAZIA CITIGROUP – Henderson Group in evidenza sul Blueindex dove ieri con un rialzo del 2,16% ha facilmente staccato BlackRock (+1,02%) e Banca Generali (+0,99%). A favorire nuovi acquisti sul titolo del gestore britannico è il “buy” (acquistare) ribadito da Citigroup, con un target price di 305 pence (contro i 288 pence della chiusura di ieri sul listino di Londra).

TONFO PER BARCLAYS E DEUTSCHE BANK – Dalla parte opposta della classifica giornaliera le trimestrali di Deutsche Bank e Barclays Bank, e le misure preannunciate o anche solo attese per cercare di superare la crisi (stop al dividendo per due anni per la banca tedesca, un possibile aumento di capitale per quella britannica), hanno pesato sui titoli che sono così risultati i peggiori tra le 40 componenti del paniere. Barclays ha infatti perso il 6,28%, Deutsche Bank il 6,88%.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Bluerating: Unicredit si riporta in testa, Barclays, Gam e Old Mutual perdono quota

Blueindex: BlackRock si porta in testa, ma tutti attendono la Bce

Old Mutual brilla in una seduta dal finale nervoso

Ti può anche interessare

Cfd, l’Esma ha fatto cilecca

Alex Pusco: “Regole Esma, ancora poco idonee” ...

Un carico di obbligazioni con destinazione ITForum

Nuove emissioni si aggiungono alle 50 obbligazioni attualmente quotate da Banca Imi, denominate in 1 ...

Miti e leggende delle criptovalute

Riportiamo di seguito un interessante approfondimento sulle criptovalute a cura di Fabio Pezzotti, ...