Hsbc e ING Groep brillano sul Blueindex dopo le trimestrali

A
A
A

Siamo in piena stagione delle trimestrali e anche sul Blueindex se ne registrano gli effetti: i numeri di Hsbc e ING Groep battono le attese e i titoli volano

Luca Spoldi di Luca Spoldi5 novembre 2015 | 11:23

HSBC IN VETTA AL BLUEINDEX DOPO LA TRIMESTRALE – La trimestrale di Hsbc Holding, chiusa con un utile ante imposte di 6,1 miliardi di dollari, è apparsa nel complesso solida come segnalano in un report gli analisti di Fitch Ratings, nonostante il ricorso ad un recupero di valore sul proprio debito per 1 miliardo di dollari, senza il quale (e senza altre poste straordinarie) l’utile ante imposte sarebbe stato di 5,5 miliardi, in calo del 14% su base annua.

I CONTI FANNO BENE ANCHE A ING – Proprio la generalmente buona accoglienza dei numeri della trimestrale ha consentito ieri a Hsbc di chiudere in testa alla classifica del Blueindex con un guadagno del 2,81%, davanti a ING Groep (+2,02%), che ha a sua volta beneficiato di una trimestrale chiusa con un utile netto di 1,06 miliardi di euro, in crescita del 14% su un anno prima, contro un consensus di 975 milioni. Nel caso di ING, inoltre, gli accantonamenti per il fondo svalutazione crediti sono calati a 261 milioni dai 322 milioni di un anno prima. Più staccati tutti gli altri componenti del Blueindex, a cominciare ad Nordea Bank (+0,72%), per finire con Intesa Sanpaolo, Ageas e Julius Baer Group, tutti oltre il 2% di perdita a fine giornata.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Blueindex: corre Gam, cade Legg Mason

Blueindex: è tempo di trimestrali ma occhio al dollaro

Blueindex: ottimo finale di settimana per Gam Holding

Blueindex: la Yellen dà la carica ai titoli del risparmio gestito

Blueindex: brilla Banco Bpm, Janus Henderson Group in coda al gruppo

Blueindex: Deutsche Bank brilla, Wall Street festeggia l’Independence Day

Blueindex: seduta a passo di carica per le banche italiane

Blueindex: Man Group si riporta sui valori visti a fine maggio

Blueindex: in attesa di una soluzione per Bpvi e Veneto Banca i titoli bancari calano

Blueindex: a tener banco è sempre la crisi bancaria italiana

Blueindex: Old Mutual torna a mettersi in luce

Bluerating: corre Raiffeisen International, frenano Deutsche Bank e Natixis

Blueindex: le indiscrezioni fanno bene a Banco Bpm

Blueindex: finale di ottava a tutto gas per Banco Bpm

Blueindex: siamo in piena stagione delle trimestrali

Blueindex: corre Banca Generali, Banco Bpm torna a cedere terreno

Blueindex: Azimut continua a correre grazie ai numeri

Blueindex: bene Axa e Bnp Paribas, le parole di Trump frenano Wall Street

Invesco e Janus Capital brillano sul Blueindex, male Deutsche Bank e Unicredit

Sul Blueindex brilla Gam, bene anche le banche italiane

Blueindex: American Express vola dopo la trimestrale

Blueindex: una giornata memorabile per Unicredit

Bluerating, torna a brillare Legg Mason

Blueindex: su Janus Capital tornano ordini d’acquisto

Blueindex, una seduta in equilibrio quasi perfetto

Blueindex: Schroders in luce, frena Deutsche Bank

Blueindex: ancora acquisti su Henderson Group

Blueindex: Gam Holding torna a correre, frena Unicredit

Blueindex: Credit Agricole ringrazia Barclays e scatta in testa

Blueindex: State Street e Banca Mediolanum salgono in controtendenza

Blueindex: brilla Banca Mediolanum, sottotono Azimut

Blueindex: Credit Agricole torna in testa in una giornata positiva per i bancari europei

Blueindex: Barclays si fa vedere, frena American Express

Ti può anche interessare

Banca Mondiale, un’obbligazione per lo sviluppo sostenibile

La Banca Mondiale ha emesso per gli investitori italiani una nuova Obbligazione per lo Sviluppo Sost ...

Brexit: la Ue resta compatta, per ora Theresa May non parla dei costi

BREXIT COSTERA’ CARA ALLA GRAN BRETAGNA– La Brexit rischia di costare molto cara alla Gran B ...

Rbs, il trading salva i conti del trimestre

Royal Bank of Scotland vede l’utile ante imposte al netto di componenti straordinarie risalire gra ...