Man Group ringrazia Macquarie e rimbalza sul Blueindex

A
A
A

Brilla Man Group, mentre Legg Mason cade sul Blueindex per lo scattare di prese di profitto dopo il rally della vigilia. Sorte peggiore per State Street, BNY Mellon e Morgan Stanley

Luca Spoldi di Luca Spoldi18 dicembre 2015 | 13:55

MAN GROUP PIACE A MACQUARIE – Buona giornata quella di ieri per Man Group, che è riuscita a chiudere in testa al Blueindex con un rialzo del 5,36% dovuto anche alla decisione degli analisti di Macquarie di alzare da “neutral” a “outperform” il proprio giudizio sul titolo. Alle sue spalle anche Gam Holding e Old Mutual sono riuscite a chiudere poco sopra 4 punti percentuali di rialzo.

ALLEGGERIMENTI A WALL STREET – Dalla parte opposta della classifica hanno finito col pagare dazio i titoli finanziari statuintensi, dopo essere stati tra i migliori alla vigilia, per lo scattare di prese di profitto dopo l’annuncio del giorno prima della Federal Reserve sui tassi ufficiali Usa. Se Legg Mason è così passata dalla prima alla quartultima posizione nella classifica giornaliera, cedendo il 2,96%, gli ultimi tre posti sono andati a State Street, Bank of New York Mellon e Morgan Stanley, nell’ordine, complici cali tra il 3,22% e il 3,66% a testa.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Blueindex: corre Gam, cade Legg Mason

Blueindex: è tempo di trimestrali ma occhio al dollaro

Blueindex: ottimo finale di settimana per Gam Holding

Blueindex: la Yellen dà la carica ai titoli del risparmio gestito

Blueindex: brilla Banco Bpm, Janus Henderson Group in coda al gruppo

Blueindex: Deutsche Bank brilla, Wall Street festeggia l’Independence Day

Blueindex: seduta a passo di carica per le banche italiane

Blueindex: Man Group si riporta sui valori visti a fine maggio

Blueindex: in attesa di una soluzione per Bpvi e Veneto Banca i titoli bancari calano

Blueindex: a tener banco è sempre la crisi bancaria italiana

Blueindex: Old Mutual torna a mettersi in luce

Bluerating: corre Raiffeisen International, frenano Deutsche Bank e Natixis

Blueindex: le indiscrezioni fanno bene a Banco Bpm

Blueindex: finale di ottava a tutto gas per Banco Bpm

Blueindex: siamo in piena stagione delle trimestrali

Blueindex: corre Banca Generali, Banco Bpm torna a cedere terreno

Blueindex: Azimut continua a correre grazie ai numeri

Blueindex: bene Axa e Bnp Paribas, le parole di Trump frenano Wall Street

Invesco e Janus Capital brillano sul Blueindex, male Deutsche Bank e Unicredit

Sul Blueindex brilla Gam, bene anche le banche italiane

Blueindex: American Express vola dopo la trimestrale

Blueindex: una giornata memorabile per Unicredit

Bluerating, torna a brillare Legg Mason

Blueindex: su Janus Capital tornano ordini d’acquisto

Blueindex, una seduta in equilibrio quasi perfetto

Blueindex: Schroders in luce, frena Deutsche Bank

Blueindex: ancora acquisti su Henderson Group

Blueindex: Gam Holding torna a correre, frena Unicredit

Blueindex: Credit Agricole ringrazia Barclays e scatta in testa

Blueindex: State Street e Banca Mediolanum salgono in controtendenza

Blueindex: brilla Banca Mediolanum, sottotono Azimut

Blueindex: Credit Agricole torna in testa in una giornata positiva per i bancari europei

Blueindex: Barclays si fa vedere, frena American Express

Ti può anche interessare

Piazza Affari, continua la corsa di Banco Bpm

BANCO BPM BRILLA ANCHE OGGI – Giornata nel complesso moderatamente positiva per i listini euro ...

Julius Baer pone fine all’accordo di licenza con Gam

TERMINA ACCORDO TRA JULIUS BAER E GAM – Ci sono voluti otto anni, ma da ora in avanti le strad ...

Azimut crescerà anche senza performance fee

Giuliani: potremo aumentare le commissioni di gestione dello 0,5%. Ma al cliente interessa quanto gu ...