Ubs: puntare sui mercati asiatici, ma in modo selettivo

A
A
A
Luca Spoldi di Luca Spoldi5 settembre 2017 | 14:53

UBS: IN ASIA CONCENTRATEVI SUGLI UTILI – Con la tensione creatasi tra Corea del Nord e Stati Uniti a livello di guardia, conviene ancora investire sui mercati azionari asiatici? Sì secondo Mark Haefele e Min Lan Tan, rispettivamente Global Chief Investment Officer e Head APAC Investment Office del gruppo Ubs. Le incertezze geopolitiche e i dubbi circa la riduzione dell’attivo di bilancio della Federal Reserve indurranno infatti gli investitori a concentrarsi sugli utili aziendali, che in Asia sono sui massimi da cinque anni a questa parte.

UN CONFLITTO PESEREBBE SU BORSE E VALUTE – Se il rischio di un conflitto tra Corea del Nord e Usa viene portato al 10%-20% da un iniziale 0-10% di probabilità al 20%, gli esperti ritengono che si farà di tutto per evitarlo: in caso di conflitto, infatti,  le valute asiatiche arriverebbero a perdere il 10% contro e le borse anche il 20% dagli attuali livelli. In ogni caso rimanere investiti in Asia non significa rimanerlo ovunque.

RIBILANCIARE I PESI TRA MERCATI, SETTORI E BOND – Al sovrapeso sull’azionario della Cina gli esperti contrappongono così un sottopeso di Taiwan, mentre i sovrappesi in titoli azionari dell’Indonesia e della Tailandia sono bilanciati da sottopesi sulle Filippine e sulla Malesia. A livello settoriale gli esperti preferiscono il comparto tecnologico, mentre suggeriscono di alleggerire l’esposizione alle materie prime, con prospettive viste gradualmente in miglioramento per i titoli bancari, soprattutto dal prossimo anno (con l’atteso rialzo dei tassi di mercato). Tra i bond, infine, viene suggerito un sovrappeso dei bond corporate emergenti rispetto ai crediti “investment grade”.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Bond subordinati Mps, come ottenere i risarcimenti

Iccrea banca, emesso bond da 600 milioni

Bank of America: attenti agli emittenti “zombie” in caso di rialzo dei tassi in Europa

Bank of America: a questi livelli è sempre più concreto il rischio “bolla”

Fideuram Ispb colloca un bond di Intesa Sanpaolo

Wall Street consolida i record storici dopo il nulla di fatto della Federal Reserve

Grecia: bene il nuovo bond a 5 anni, ma la strada è ancora lunga

State Street: dopo il meeting della Bce euro può flettere, bond recuperare

Bce: tutto fermo su tassi e quantitative easing

Per la Grecia è presto per tornare a emettere nuovi titoli di stato

Da Banca Leonardo un bond per puntare sull’agricoltura

Credem emette un bond da 100 milioni

Le precisazioni della Bce fanno ripartire borse e bond

Jp Morgan: sui mercati un eccesso di uniformità di vedute

Bpvi – Veneto Banca, la soluzione Intesa Sanpaolo non entusiasma tutti

State Street: rendimenti sui T-bond e dollaro visti in calo dopo ultima mossa Fed

Btp a 30 anni, nuova emissione in arrivo

Titoli di stato italiani, i rendimenti non sono adeguati al rischio

Andrew Balls (Pimco): state attenti ai titoli di stato italiani, rendonon troppo poco

Titoli di stato: la domanda spinge i rendimenti verso il basso

Btp Italia, il Tesoro riacquisterà 3 miliardi della quinta emissione

Btp Italia: quasi 8,6 miliardi collocati dell’undicesima emissione

Bond: tassi in lieve rialzo in Europa, ma calano gli spread contro Bund

State Street: puntate su euro, bond e borse europee ma attenti alla volatilità

Euro, borse e bond in rialzo grazie ai risultati delle elezioni francesi

Goldman Sachs: consigli tattici per chi investe in bond

Coeure: tassi a breve negativi, non dipende dalla Bce

Il Kenya è il primo Paese al mondo a vendere bond solo su mobile

Campari in rialzo, Goldman Sachs e Barclays migliorano target price e giudizi

Societe Generale lancia un’obbligazione in dollari

Il bond di Azimut fa il pieno in un giorno

Azimut, per il bond rendimento attorno al 2,25%

Borse e bond in festa in Europa dopo rialzo tassi Fed ed elezioni olandesi

Ti può anche interessare

Grecia: accordo sulle nuove misure di austerity, ma Fmi resta critico

ATENE FESTEGGIA ACCORDO CON TROIKA – Mercati finanziari che tirano il freno dopo una mattinata ...

Piazza Affari, giornata positiva grazie alle banche

LA SETTIMANA PARTE COL SEGNO PIU’ – Inizio di settimana positiva per Piazza Affari, che vede ...

Petrolio, la Russia supera l’Arabia Saudita

PETROLIO, MOSCA TORNA IN TESTA – La Russia ha nuovamente superato l’Arabia Saudita come magg ...