Blueindex: Legg Mason in evidenza, Deutsche Bank, Ubs e Credit Suisse in rosso

A
A
A

Legg Mason sfrutta il nulla di fatto sui tassi della Fed e la promozione del Credit Suisse e sale del 4,87%. Deutsche Bank, Ubs e Credit Suisse in calo dopo dichiarazioni Ermotti

Luca Spoldi di Luca Spoldi17 marzo 2016 | 12:04

LEGG MASON PIACE A CREDIT SUISSE – Legg Mason ha conquistato mercoledì sera la testa della classifica giornaliera del Blueindex grazie a un rialzo del 4,87%. A far correre il titolo, oltre alla decisione della Federal Reserve di rinviare l’ulteriore aumento dei tassi ufficiali Usa, contribuisce una nota di Credit Suisse nella quale gli analisti del gruppo elvetico hanno alzato il rating da “neutral” a “outperform”, come pure il target price, da 39 a 49 dollari per azione.

ERMOTTI: WEALTH MANAGEMENT POCO BRILLANTE – Dalla parte opposta della classifica è proprio il titolo Credit Suisse ad accusare una perdita del 4,93% che lo relega all’ultimo posto, dietro anche Deutsche Bank (-4,43%) e Ubs (-4,77%), a loro volta in deciso calo. A pesare sembrano in particolare le parole del Ceo di Ubs, Sergio Ermotti, che parlava a una conference sul settore bancario, secondo cui l’andamento della raccolta del wealth management non sta per ora mostrando il rimbalzo stagionale tipico del primo trimestre.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Blueindex: corre Gam, cade Legg Mason

Blueindex: è tempo di trimestrali ma occhio al dollaro

Blueindex: ottimo finale di settimana per Gam Holding

Blueindex: la Yellen dà la carica ai titoli del risparmio gestito

Blueindex: brilla Banco Bpm, Janus Henderson Group in coda al gruppo

Blueindex: Deutsche Bank brilla, Wall Street festeggia l’Independence Day

Blueindex: seduta a passo di carica per le banche italiane

Blueindex: Man Group si riporta sui valori visti a fine maggio

Blueindex: in attesa di una soluzione per Bpvi e Veneto Banca i titoli bancari calano

Blueindex: a tener banco è sempre la crisi bancaria italiana

Blueindex: Old Mutual torna a mettersi in luce

Bluerating: corre Raiffeisen International, frenano Deutsche Bank e Natixis

Blueindex: le indiscrezioni fanno bene a Banco Bpm

Blueindex: finale di ottava a tutto gas per Banco Bpm

Blueindex: siamo in piena stagione delle trimestrali

Blueindex: corre Banca Generali, Banco Bpm torna a cedere terreno

Blueindex: Azimut continua a correre grazie ai numeri

Blueindex: bene Axa e Bnp Paribas, le parole di Trump frenano Wall Street

Invesco e Janus Capital brillano sul Blueindex, male Deutsche Bank e Unicredit

Sul Blueindex brilla Gam, bene anche le banche italiane

Blueindex: American Express vola dopo la trimestrale

Blueindex: una giornata memorabile per Unicredit

Bluerating, torna a brillare Legg Mason

Blueindex: su Janus Capital tornano ordini d’acquisto

Blueindex, una seduta in equilibrio quasi perfetto

Blueindex: Schroders in luce, frena Deutsche Bank

Blueindex: ancora acquisti su Henderson Group

Blueindex: Gam Holding torna a correre, frena Unicredit

Blueindex: Credit Agricole ringrazia Barclays e scatta in testa

Blueindex: State Street e Banca Mediolanum salgono in controtendenza

Blueindex: brilla Banca Mediolanum, sottotono Azimut

Blueindex: Credit Agricole torna in testa in una giornata positiva per i bancari europei

Blueindex: Barclays si fa vedere, frena American Express

Ti può anche interessare

Saudi Aramco, sarà Londra la prescelta?

LONDRA IN POLE POSITION – Sarebbe il London Stock Exchange (Lse) della City di Londra ad esser ...

Dow Jones sopra i 20 mila punti per la prima volta nella sua storia

DOW JONES SOPRA I 20 MILA PUNTI – Avvio di seduta positiva a Wall Street, dove l’indice Dow ...

Blueindex: in attesa di una soluzione per Bpvi e Veneto Banca i titoli bancari calano

GAM HOLDING E LEGG MASON IN TESTA AL BLUEINDEX – Testa a testa ai vertici della classifica gio ...