Milano in rosso per colpa delle banche, ma marzo chiude in recupero

A
A
A

Marzo si chiude con un guadagno degli indici principali attorno al 2,5%, ma la seduta odierna finisce in rosso, complici ulteriori vendite sui bancari. Bene il risparmio gestito

Luca Spoldi di Luca Spoldi31 marzo 2016 | 16:15

MILANO CHIUDE IN ROSSO, MARZO POSITIVO – Ultima seduta di marzo che porta gli indici di Piazza Affari a perdere terreno, riducendo il risultato mensile, complice il nuovo recupero dell’euro contro dollaro dopo che Janet Yellen ha fatto capire che i rialzi dei tassi ufficiali Usa saranno molto graduali (segnale che il mercato ha letto come una conferma che non vi saranno più di due rialzi dello 0,25% l’uno nel corso del 2016). A fine giornata il Ftse Mib segna -1,41% (ma nel mese il recupero è attorno al 2,5%), il Ftse Italia All-Share perde l’1,26%, il Ftse Italia Star rimane a -0,10% e solo il Ftse Aim Italia guadagna lo 0,65%.

BENE IL RISPARMIO GESTITO, GIU’ LE BANCHE – Tra le blue chip tricolori si mettono in luce i titoli del risparmio gestito con Azimut e Anima Holding in allungo di un paio di punti, subito davanti a Banca Mediolanum. Male invece le banche, con l’eccezione di Intesa Sanpaolo (in buon rialzo): tra le peggiori, sia pure in ripresa dai minimi intraday, si notano Banco Popolare, Mps, Ubi Banca e Bpm, sin dalla mattinata. A continuare a preoccupare gli investitori è il tema delle sofferenze su credito e della necessità di ulteriori pulizie di bilancio e ricapitalizzazioni.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Azimut, a novembre raccolta a +403 milioni

Azimut, terza tappa del buyback

Azimut, continua lo shopping in Australia

Azimut, il titolo piace a Credit Suisse

Azimut, ecco la newco dei 3 ex super gestori

Albarelli (Azimut): “Tanto sviluppo, tanto estero”

Azimut: “Piano di acquisto completato da 1.200 colleghi”

Azimut e Alfalah Investments lanciano un fondo sull’azionario pakistano

Azimut colpisce ancora in Australia

Azimut? Arriverà a 50 euro

Azimut, nei 9 mesi il secondo miglior utile di sempre

Bluerating in edicola: “Partiamo in vantaggio con la Mifid 2”

Azimut, rivoluzione nella gestione

Azimut, l’Australia traina la raccolta a ottobre

Colpo AlpenBank, ingaggiata Rita Ghigo

Fineco e le altre: è tempo di trimestrali

Azimut, alleanza in Medio Oriente

Azimut, l’estero fa bene al business

Azimut, è caccia grossa a 150 bancari “affluent”

Azimut, acquisizione in Iran

Azimut, BlackRock scende di nuovo sotto il 5%

Azimut CM festeggia il primo compleanno con 80 cf in più

Azimut Wealth Management sopra la soglia dei 10 miliardi

Lanzoni entra nella squadra di Azimut Wm a Genova

Azimut varca la soglia dei 4 miliardi

Azimut fa ancora shopping in Australia

Azimut, nuovo colpo in Australia

Personal branding: Azimut ti prende per mano

Investire sull’economia reale è un bene

Azimut festeggia il via libera dal Brasile

Azimut, Anima e FinecoBank: risparmio gestito sotto i riflettori a Milano

Azimut punta forte sul private equity

Blueindex: è tempo di trimestrali ma occhio al dollaro

Ti può anche interessare

Blueindex: bene Axa e Bnp Paribas, le parole di Trump frenano Wall Street

AXA E BNP PARIBAS DOMINANO IL BLUEINDEX – Buona giornata per i titoli finanziari ieri in Europ ...

Catricalà (Oam): “Ora andiamo a pieni giri”

Il presidente dell'organismo che gestisce gli elenchi degli agenti in attività finanziaria e dei me ...

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con i sistemi multilaterali di negoziazione

La risposta esatta alla domanda pubblicata ieri, a proposito delle società di gestione, era quella ...