Ubi Banca torna a recuperare terreno a Piazza Affari

A
A
A

Ubi Banca in rialzo del 2,6% a metà giornata sul listino azionario italiano, dopo che Morgan Stanley ha aggiornato le sue stime, limando il target price da 4,6 a 4,5 euro

Luca Spoldi di Luca Spoldi19 maggio 2016 | 13:53

UBI BANCA TORNA A SALIRE – Ubi Banca in deciso recupero a Piazza Affari, dove a metà giornata il titolo oscilla sui 3,534 euro per azione (+2,61%), dopo che sono passati di mano già oltre 5 milioni di pezzi. Stamane Morgan Stanley ha limato il prezzo obiettivo sul titolo da 4,6 a 4,5 euro, livello che resta peraltro ben al di sopra delle quotazioni attuali, confermando la raccomandazione a “equalweight”.

MORGAN STANLEY AGGIORNA LE STIME – In un report dedicato alle banche italiane gli analisti hanno anche ridotto in media del 6% le stime sugli utili per azione attesi, dopo i risultati trimestrali diffusi nelle scorse due settimane. Per Ubi Banca tuttavia le previsioni migliorano da 0,26 a 0,28 euro per il 2016 mentre sono confermate a 0,36 euro per il 2017 e ridotte da 0,44 a 0,43 euro per il 2018.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Consulenti, meglio il portafoglio del curriculum

Che bello lavorare in Credem

Ingresso di peso per il private di IWBank

Consulenti, cresce la concorrenza di banche e Poste

Tutela del risparmio e banche, le mosse di Lega e M5S

Banche, quei dieci trend che le cambieranno

Polizze, le crepe nel mito dell’impignorabilità

Consulenza un tanto al chilo

Banche e finanza, stipendi d’oro per i top manager

Bnl, the brand must go on

Shopping per il private di Banca Profilo

Leadership digitale, Intesa batte Unicredit e Fineco

B.Generali, atto di forza nella consulenza

Il cda di Fideuram Ispb cambia faccia

Mifid 2, sfida alla burocrazia

Bail-in, risparmi degli italiani ancora a rischio

Consulenti: “sos” momenti imbarazzanti con i clienti

Fideuram Ispb, il tesoro è in Irlanda

Mifid 2 è il migliore alleato di Mediolanum

Private, sulla Svizzera c’è Intesa

La relazione nel dna delle reti

La consulenza che piace ai Millennial

Private insurance nel mirino di Ispb

Banche e reti, stipendi da favola

Una banca da cani

Fideuram Ispb, gli 11 big di marzo

L’appello green di Bny Mellon alle banche

Diamanti in banca, partono le azioni legali

Il futuro della banca non è in banca

Banca IMI cavalca l’inflazione Usa

Assoreti, lo sprint dell’amministrato

10 trend per capire le banche nel 2018

Ing scatta sull’innovazione

Ti può anche interessare

Kairos debutta sul mercato dei Pir

KIS Italia PIR è un comparto flessibile di Sicav di diritto lussemburghese armonizzato gestito con ...

“Abusivi” degli investimenti, nuove società segnalate dalle autorità di vigilanza

Diverse realtà attive negli investimenti finite nel mirino ...

Credit Suisse, rendimento sulla rotta di Marco Polo

Si sa che uno dei principali riferimenti culturali legati alla scoperta del continente asiatico risi ...