Deutsche Boerse: per crescere o Lse o accordo extra ‘Europa

A
A
A

Se l’offerta per integrarsi con il London Stock Exchange non dovesse aver successo, Deutsche Boerse guarderebbe fuori dall’Europa per crescere secondo il Ceo Carsten Kengeter

Luca Spoldi di Luca Spoldi31 maggio 2016 | 12:02

DEUTSCHE BOERSE VALUTA ALTERNATIVE A LSE? – Se l’offerta per il London Stock Exchange dovesse fallire, Deutsche Boerse cercherà di prendersi una rivincita fuori dall’Europa, dato che gli altri gestori di listini azionari appaiono troppo piccoli. Lo ha dichiarato ieri sera parlando coi giornalisti il Ceo del listino tedesco, Carsten Kengeter, secondo cui una fusione con Lse offrirebbe la migliore opportunità a Deutsche Boerse per riconquistare la sua posizione tra i leader globali del settore. Alla domanda se la stessa Deutsche Boerse potrebbe diventare una preda in caso di fallimento dell’offerta su Lse, Kengeter ha parlato di un “generico” interesse da parte del Cme Group, precisando tuttavia che al momento non vi sono state concrete manifestazioni d’interesse.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Mts non si cede, Lse e Deutsche Boerse dicono addio al matrimonio?

Lme pronto a cedere clearing francese a Euronext

La Borsa di Londra potrebbe parlare tedesco a breve

Ti può anche interessare

Deutsche Bank, crolla l’utile nel trimestre

Tra gennaio e marzo, colosso tedesco ha realizzato profitti per 120 milioni di euro. ...

Piazza Affari, giornata positiva grazie alle banche

LA SETTIMANA PARTE COL SEGNO PIU’ – Inizio di settimana positiva per Piazza Affari, che vede ...

Cfd, l’Esma ha fatto cilecca

Alex Pusco: “Regole Esma, ancora poco idonee” ...