Bond “matusalemme”: cosa si rischia in caso di rialzo dei tassi

A
A
A

Grande successo ieri per il primo Btp a 50 anni della Repubblica Italiana, ma non è un titolo adatto a tutti: se i tassi saliranno le quotazioni rischiano pesanti scivoloni.

Luca Spoldi di Luca Spoldi5 ottobre 2016 | 09:16

LA BCE PENSA AL TAPERING? – La voce di un possibile avvio di un processo di “tapering” (progressivo rallentamento degli acquisti mensili di bond sul mercato) da parte della Bce, per quanto smentita ufficialmente da un portavoce, pesa stamane sul mercato secondario dei titoli di stato italiani, che così vedono un ulteriore rialzo dei rendimenti del decennale guida a 10 anni all’1,32%.

TREMANO I BTP A LUNGO TERMINE – Se il trend dovesse proseguire, per gli investitori professionali (fondi pensione, assicurazioni e società di gestione) che ieri si sono strappati di mano il nuovo Btp a 50 anni (5 miliardi emessi a fronte di domande per oltre 18,55 miliardi), collocato tramite un sindacato bancario al tasso lordo a scadenza del 2,85%, potrebbero essere guai seri, così come per i loro sottoscrittori.

RISCHIO ELEVATO PER BOND MATUSALEM – Va infatti ricordato che nel caso dei titoli a reddito fisso come i Btp ogni movimento al rialzo dei tassi produce un movimento inverso dei prezzi del titolo, in base ad un moltiplicatore calcolato sulla base della “duration” (vita residua) del titolo stesso, dunque particolarmente ampio nel caso dei bond “matusalem” di durata ultralunga.

BTP A 50 ANNI POCO ADATTO AL RETAIL – In particolare il nuovo Btp italiano a 50 anni, scadenza 1 marzo 2067 e cedola del 2,80% staccata a cadenza semestrale, che sarà negoziabile in borsa per tagli di 1.000 euro con multipli aggiuntivi di 1.000 euro, presenta al momento una duration di 27,42 anni. Pertanto nel caso di un rialzo dei tassi dell’1% il prezzo del titolo si ridurrebbe, ad oggi, del 27,4%. Non proprio lo strumento ideale per il portafoglio di un investitore retail, tanto più se convinto di aver investito in uno strumento a basso rischio.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Iccrea banca, emesso bond da 600 milioni

Bank of America: attenti agli emittenti “zombie” in caso di rialzo dei tassi in Europa

Bank of America: a questi livelli è sempre più concreto il rischio “bolla”

Ubs: puntare sui mercati asiatici, ma in modo selettivo

Fideuram Ispb colloca un bond di Intesa Sanpaolo

Wall Street consolida i record storici dopo il nulla di fatto della Federal Reserve

Grecia: bene il nuovo bond a 5 anni, ma la strada è ancora lunga

State Street: dopo il meeting della Bce euro può flettere, bond recuperare

Bce: tutto fermo su tassi e quantitative easing

Per la Grecia è presto per tornare a emettere nuovi titoli di stato

Da Banca Leonardo un bond per puntare sull’agricoltura

Credem emette un bond da 100 milioni

Le precisazioni della Bce fanno ripartire borse e bond

Jp Morgan: sui mercati un eccesso di uniformità di vedute

Bpvi – Veneto Banca, la soluzione Intesa Sanpaolo non entusiasma tutti

State Street: rendimenti sui T-bond e dollaro visti in calo dopo ultima mossa Fed

Btp a 30 anni, nuova emissione in arrivo

Titoli di stato italiani, i rendimenti non sono adeguati al rischio

Andrew Balls (Pimco): state attenti ai titoli di stato italiani, rendonon troppo poco

Titoli di stato: la domanda spinge i rendimenti verso il basso

Btp Italia, il Tesoro riacquisterà 3 miliardi della quinta emissione

Btp Italia: quasi 8,6 miliardi collocati dell’undicesima emissione

Bond: tassi in lieve rialzo in Europa, ma calano gli spread contro Bund

State Street: puntate su euro, bond e borse europee ma attenti alla volatilità

Euro, borse e bond in rialzo grazie ai risultati delle elezioni francesi

Goldman Sachs: consigli tattici per chi investe in bond

Coeure: tassi a breve negativi, non dipende dalla Bce

Il Kenya è il primo Paese al mondo a vendere bond solo su mobile

Campari in rialzo, Goldman Sachs e Barclays migliorano target price e giudizi

Societe Generale lancia un’obbligazione in dollari

Il bond di Azimut fa il pieno in un giorno

Azimut, per il bond rendimento attorno al 2,25%

Borse e bond in festa in Europa dopo rialzo tassi Fed ed elezioni olandesi

Ti può anche interessare

Bill Gross: attenti ad alzare i tassi, per gli Usa potrebbe significare recessione

GROSS: ATTENTI AD ALZARE I TASSI – Bill Gross, celebre gestore americano responsabile dei fond ...

Blueindex: il rimbalzo dei finanziari fa volare Natixis, Barclays e Deutsche Bank

NATIXIS, BARCLAYS E DEUTSCHE BANK DAVANTI A TUTTI – Natixis, Barclays Bank e Deutsche Bank apr ...

Macquarie avvia copertura su Azimut: “Outperform”

AZIMUT RECUPERA TERRENO – Buon inizio di giornata per Azimut, che così recupera in parte il t ...