Short irregolare su Saipem, stangata per Orca Capital

A
A
A

Sotto la lente dell’autorità sono finite le vendite allo scoperto e le posizioni nette corte su azioni ordinarie Saipem.

di Redazione5 ottobre 2017 | 10:04

Questa volta è stata l’Orca a soccombere. La ragione? Una serie di operazioni sul titolo Saipem effettuate in violazione di quattro articoli del Regolamento Short Selling. Con delibera 20064 del 12 luglio 2017, Consob ha applicato alla società Orca Capital GmbH, con sede in Gemania, la “sanzione amministrativa pecuniaria per complessivi euro 550.000“, pari alla sanzione di 450.000 euro per violazione dell’articolo 12 del Regolamento Short Selling, aumentata per effetto del cumulo giuridico di 100.000 euro per violazione degli articoli 5, 6 e 9 sempre del Regolamento Short Selling. Oltre a ciò, Consob ha disposto, “ai sensi dell’articolo 193-ter, comma 4, del Tuf, la confisca dei beni di pertinenza di Orca Capital GmbH per un valore di euro 674.462, pari al profitto dell’illecito di cui all’articolo 12 del Regolamento Short Selling“.

In pratica, sotto la lente dell’autorità sono finite le vendite allo scoperto e le posizioni nette corte, come definite dal Regolamento Short Selling, su azioni ordinarie Saipem fra il 25 gennaio 2016 e l’11 febbraio 2016, periodo in cui si è svolto l’aumento di capitale con emissione del diritto d’opzione promosso da Saipem. Sulla base delle risultanze istruttorie, l’autorità ha ritenuto “conclusivamente accertate le violazioni, da parte di Orca Capital GmbH, dell’articolo 12 del Regolamento Short Selling in relazione alle vendite allo scoperto c.d. ‘nude’ effettuate nelle giornate di negoziazione del 5 e 9 febbraio 2016, nonché degli articoli 5, 6 e 9 del Regolamento Short Selling per non aver comunicato alla Consob e non aver reso nota al pubblico la posizione netta corta detenuta su azioni Saipem e le successive variazioni della stessa”.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Firme false e appropriazione indebita, sospesa una consulente in Toscana

Consob: anche all’estero occhio alle società non autorizzate

Scalata a Rcs, multa a Mediobanca dalla Consob

La Consob segnala: attenzione a Toroption.com

Bufi (Anasf): cara Consob, chiariamo l’ambito di attività di autonomi e scf

Nuova infornata di società segnalate dalle Consob europee

Consulenti, con Mifid 2 cambiano i requisiti di adeguatezza

Clienti vs intermediari, parola all’Arbitro della Consob

Consulenti, Mainò (Nafop): il regolamento Consob? Tutto da riscrivere

Documenti falsi, sospeso un cf ex di Sanpaolo Invest

Rendiconti falsi e appropriazione indebita, radiato un cf ex Fideuram

Consulenti, la “segnalazione” della banca conta più delle competenze

Incentivi, Albo e attività dei cf: così Ascosim risponde su Mifid 2

Consob, campanello d’allarme sulle società abusive

Contributi di vigilanza, segnalazioni possibili dal 9 ottobre

Contributi Consob, sospesi i versamenti nei territori terremotati

Mifid 2, tessera di riconoscimento per i cf

Norme antiriciclaggio non rispettate, multa a una società di consulenza

Radiato dalla Consob, riabilitato dai giudici. Vittoria di un Cf in Versilia

Cf sotto processo, la Consob lo sospende per un anno

Falsi rendiconti e distrazione di somme dei clienti, sospeso ex B.Mediolanum

Consulenti, conto alla rovescia per il nuovo regolamento Consob

Informazioni non finanziarie, si chiude la consultazione Consob

Trade 12 e le altre, la Consob segnala decine di società abusive

Super comitato sull’educazione finanziaria, c’è anche Ocf

Avviso della Consob: occhio agli abusivi

Appropriazione indebita, sospeso un consulente ex di Banca Leonardo

Firme contraffatte, sospeso un consulente di Banca Mediolanum

Carichi pendenti in Tribunale, consulente finanziario sospeso per un anno

Vigilanza bancaria, così cambia l’assetto dei controlli in Europa

Market abuse, i chiarimenti dell’Esma sui doveri dei consulenti

Forex, il broker è abusivo ma continua a operare

Abusi di mercato, multa all’ex ad di Saipem (e al suo amico)

Ti può anche interessare

Piazza Affari, giornata positiva grazie alle banche

LA SETTIMANA PARTE COL SEGNO PIU’ – Inizio di settimana positiva per Piazza Affari, che vede ...

Peugeot corre dopo acquisto Opel-Vauxhall

PEUGEOT SUI MASSIMI A 12 MESI – Peugeot in rialzo del 4% sul listino di Parigi appena sotto i ...

Citigroup promuove i Pir, plaude a Banca Mediolanum

I PIR PIACCIONO ANCHE A CITIGROUP – Secondo gli esperti di Citigroup i fondi Pir (Piani indivi ...