Model Portfolio, così nasce un portafoglio su misura

A
A
A

Come funziona il servizio di Deutsche Am che consente ai gestori di portafoglio di costruire più agevolmente un’asset allocation per gli investitori, recuperando tempo e risorse per gestire meglio le relazioni personali con la clientela

di Redazione20 ottobre 2017 | 08:46

Dal 3 gennaio 2018 entra in vigore la Mifid 2, la seconda edizione della direttiva europea sui servizi finanziari. “Dove trovo il tempo per seguire adeguatamente i miei clienti?” Ecco un interrogativo importante da cui partire al fine di comprendere e apprezzare meglio le opportunità offerte dal servizio di Model Portfolio di Deutsche Asset Management. Il Model Portfolio consente ai gestori di portafoglio, ai consulenti e alle banche, di costruire un’asset allocation personalizzata per la clientela, attraverso l’utilizzo di ETF e fondi comuni di investimento.

ESIGENZE NUOVE – Con l’avvento della Mifid 2 la documentazione, le informazioni e gli obblighi organizzativi per le banche e per i gestori patrimoniali si moltiplicano. Ciò fa sì che preziose risorse professionali,che generalmente sono impiegate per acquisire nuova clientela e gestire le relazioni con quella già esistente, vengano sottratte da tali attività.. Inoltre, con l’entrata in vigore della Mifid 2 diventerà più serrata la concorrenza sul mercato e sono attese soluzioni tecnologiche innovative e a basso costo, con processi sempre più semplici nelle attività di consulenza finanziaria. In questo scenario, l’esperienza nei mercati dei capitali e l’elevato livello della qualità dell’advisory diventano dunque un fattore competitivo fondamentale che può essere facilmente implementato utilizzando i servizi di un asset manager globale. Per questo motivo le banche e i gestori hanno bisogno di soluzioni che consentano loro di concentrarsi sul proprio core-business.

PORTAFOGLI MULTI-ASSET – Come riuscirci? Il servizio Model Portfolio di Deutsche Am ha lo scopo di soddisfare questa esigenza, consentendo alle banche e ai gestori di patrimoni di fornire una facile via di accesso a soluzioni di investimento Multi-Asset. La scelta di questo approccio ha un duplice obiettivo: raggiungere rendimenti potenzialmente interessanti a fronte di un rischio ragionevole, anche in condizioni di mercato incerte. Con il Model Portfolio gli esperti di Deutsche Asset Management analizzano il contesto di mercato e sviluppano strategie che sono alla base della costruzione dell’asset allocation

UN ESEMPIO CONCRETO- Nel caso di un portafoglio composto da Etf, vi è la selezione di massimo 20 strumenti che costituiscono la base per ogni allocazione individuale. A ciascun Etf viene assegnato un peso che riflette la strategia Multi Asset definita. Inoltre, Deutsche Asset Management mette a disposizione un portale web dedicato ai “Model Portfolio” dove è possibile trovare tutte le informazioni dettagliate e aggiornate sugli investimenti, in modo da avere tutti i chiarimenti utili in tempo reale. Sono previste due differenti linee di investimento:

A PORTFOLIO – Gestite in base ai risultati della ricerca macroeconomica

e

Q PORTFOLIO – gestite in base a logiche quantitative costruite su target predefiniti

A loro volta, entrambe le linee di investimento si articolano in sotto-linee, secondo lo schema seguente:

 

 

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn1Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Mifid 2, Assosim bacchetta Deutsche AM

Mifid 2, Deutsche Am si farà carico dei costi di ricerca

Corea del Nord, i mercati non credono all’escalation militare

Ti può anche interessare

Banca Ifis definisce tempi semplificazione societaria

BANCA IFIS SOTTOTONO – Apertura di giornata sottotono per Piazza Affari e per i titoli del com ...

Ancora un avvio prudente per Wall Street

WALL STREET POCO MOSSA IN APERTURA – Avvio di giornata prudente a Wall Street,dove dopo una me ...

Wall Street, è già tempo di Ipo: Snap prepara il debutto sul Nyse

SNAP PUNTA A RACCOGLIERE 3 MILIARDI – Il 2017 è appena iniziato ma a Wall Street già si scal ...