Acquisto senza comunicazione, Consob sanziona Guerini

A
A
A

Sanzione amministrativa pecuniaria per un’omessa comunicazione di una operazione di acquisto

Matteo Chiamenti di Matteo Chiamenti2 marzo 2018 | 10:35

Consob ha comunicato con delibera 20281 l’applicazione di sanzione amministrativa pecuniaria nei confronti del sig. Lorenzo Renato Guerini, per violazione dell’art. 114, comma 7, del d.lgs. n. 58/1998, e delle relative disposizioni attuative.

Il decreto oggetto di violazione prevede l’obbligo di comunicare alla Consob e al pubblico le operazioni, aventi ad oggetto azioni emesse dall’emittente quotato o altri strumenti finanziari ad esse collegati, effettuate, anche per interposta persona, tra gli altri, dai “soggetti che svolgono funzioni di amministrazione di un emittente quotato”.

Svolgendo Guerini suddette funzioni (qui un breve profilo professionale dal portale di Ubi Banca), la delibera riferisce di una nota con la quale in data 30 gennaio 2017 il sig. Lorenzo Renato Guerini ha riscontrato una richiesta di informazioni in merito all’operatività posta in essere su azioni Italcementi in merito agli obblighi posti a suo carico dalle suindicate disposizioni, comunicando, tra l’altro, l’acquisto in data 28 luglio 2015 di n. 14.287 azioni del medesimo emittente, per un controvalore pari a  92.451,75 euro.

Con successiva nota del 27 aprile 2017, notificata in pari data, la Divisione Mercati, Ufficio Informazione Mercati, sulla base della valutazione degli elementi informativi acquisiti con la nota sopra richiamata, ha contestato al sig. Guerini, ai sensi degli artt. 193 e 195 del d.lgs. n. 58/98, la violazione dell’art. 114, comma 7, dello stesso decreto, come attuato dagli artt. 152-sexies, 152-septies e 152-octies del Regolamento Consob n. 11971 del 14 maggio 1999, con riferimento, tra l’altro, alla omessa comunicazione alla Consob ed all’emittente della citata operazione di acquisto di azioni Italcementi S.p.A. posta in essere in data 28 luglio 2015.

I legali del sig. Guerini hanno richiesto l’audizione personale dell’esponente, che si è tenuta in data 9 giugno 2017, e inoltrato per conto dello stesso una istanza di proroga di trenta giorni del termine previsto per la presentazione delle deduzioni difensive, che è stata accolta con nota trasmessa alla parte in data 29 maggio 2017.

Consob ha ritenuto, sotto il profilo soggettivo, che la violazione sia imputabile al sig. Guerini quanto meno a titolo di colpa e sulla base dei fatti, delle valutazioni e delle motivazioni contenuti nell’atto di accertamento, ha disposto una sanzione amministrativa pecuniaria dell’importo di € 15.000,00 per l’omessa comunicazione dell’operazione di acquisto di n. 14.287 azioni Italcementi S.p.A., effettuata in data 28 luglio 2015, di cui è stato contestualmente ingiunto al medesimo il pagamento.

Qui il testo integrale della delibera.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Società abusive, gli altolà della Consob

La Consob colpisce a Perugia: radiato ex Fineco

Via libera Consob: nasce il Comitato degli operatori di mercato e degli investitori

Stop di 60 giorni per un cf ex Credem

Consob e la macchina delle sanzioni

Le nuove regole dei servizi d’investimento, facciamo il punto

False rendicontazioni, stop per 4 mesi a un ex Widiba

La scure della Consob su un ex Sanpaolo Invest

Consob day: rivivi il discorso di Mario Nava

Un nuovo segretario generale per Consob

Consob, meno sanzioni per i cf

Nava (Consob): “Più azioni e meno titoli di debito nei portafogli”

CariCesena, respinti i ricorsi degli ex vertici

Popolare di Vicenza, respinte le opposizioni

Trading online, triplice stop della Consob

Firme false e altri addebiti, sospeso ex Fideuram Ispb

Consob e Bankitalia, attenzione al phishing

Treviso, stop per quattro mesi a un cf Fideuram Ispb

Sospensione cautelare per un ex Sofia sgr

Nuova Banca Etruria vince in appello contro Consob

La scure della radiazione su un ex Mediolanum

Raffica di cartellini rossi dalla Consob

Mario Nava al timone del Cema

L’assist del Mef a Consob in vista del nuovo Albo

Federpromm “salva” il consulente sospeso

Altolà della Consob ai Segnali vincenti

Consob, attenzione a queste società

Mirror trading nel mirino di Consob

Consob, sei cartellini rossi

Consob, un divieto tira l’altro

Popolare Vicenza, sanzione ridotta per Bedoni

Problemi di “comunicazione”, Consob sanziona Artemis IM

“Manita” di violazioni segnalate da Consob

Ti può anche interessare

L’assalto di 120mila commercialisti all’Albo dei cf

Radiografia di una categoria professionale che vuole esercitare anche la consulenza finanziaria, sco ...

Finanza sostenibile a regola d’arte

A fronte dell’ampliamento crescente di soluzioni proposte agli investitori sotto l’etichetta “ ...

Credit Suisse approfondisce analisi su Intesa Sanpaolo

ULTERIORI RIFLESSIONI – In un report dedicato al titolo Intesa Sanpaolo intitolato “ulte ...