Dollaro debole, borse Europa in recupero

A
A
A

Mattinata in negativo per le borse europee che però recuperano in seguito ai buoni dati americani sugli ordini di beni durevoli usciti ben al di sopra del consensus.

di Redazione27 agosto 2008 | 13:07

Positivo il settore energetico ed i telefonici. In Italia occhi puntate sulle montagne russe di Tiscali che arriva a guadagnare in mattinata circa il 10% in seguito alla vendite di Alice France che porterebbe ad una maggiore valutazione degli assets della società sarda.

Alle 15 il future sull’indice Eurostoxx 50 è in ribasso dello 0,36% mentre quello sullo S&P 500 avanza dello 0,22%.

Mercato obbligazionario in discesa in particolar modo a causa delle parole di Weber che ha allontanato le prospettive di un taglio ravvicinato dei tassi da parte della BCE. Il future sul bund storna in area 114,15.

Il dollaro USA si indebolisce sino a 1,4775 salvo poi recuperare 1,4725 in seguito ai positivi dati americani.

Anche lo Yen non riesce a violare area 160 contro Euro e storna sino a 161,30.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Agenda del 14 ottobre

Agenda del 6 ottobre

Agenda del 16 Ottobre

Ti può anche interessare

Banca Carige, conto alla rovescia per il Cda

BANCA CARIGE ATTENDE IL CDA – Ancora poche ore, poi si saprà l’esito dello scontro tra il v ...

Cfo Sim diventa Nomad sull’Aim

La società specializzata nelle attività di family office accompagnerà anche le piccole e medie im ...

Lendix apre la piattaforma agli investitori italiani

D’ora in poi i progetti imprenditoriali di PMI francesi e spagnole potranno raccogliere fondi da i ...