A Credit Agricole e Fondazione Allianz gli Oscar di Bilancio 2016

A
A
A

Il premio Ferpi è dedicato a imprese e organizzazioni non profit che utilizzano il bilancio come strumento di comunicazione integrata con gli stakeholder.

Chiara Merico di Chiara Merico30 novembre 2016 | 08:49

IL PREMIO – Il gruppo bancario Crédit Agricole Italia e la Fondazione Allianz UMANA MENTE sono tra i vincitori, insieme a ERG e GTS Holding, degli Oscar di Bilancio, premio promosso e gestito da FERPI – Federazione Relazioni Pubbliche Italiana. Il riconoscimento quest’anno ha interessato quattro diverse categorie: imprese bancarie, finanziarie e assicurative; società e grandi imprese; piccole e medie imprese, e fondazioni e organizzazioni non-profit erogative e non erogative. La giuria è stata presieduta dal Professor Andrea Sironi, presidente di Borsa Italiana e già rettore dell’Università Bocconi di Milano, con la vicepresidenza di Angelo Tantazzi, già presidente di Borsa Italiana e presidente di Prometeia. Pier Donato Vercellone, presidente di FERPI, ha dichiarato: “Sono lieto di constatare che la qualità e l’eccellenza rappresentate dalle aziende partecipanti, dai finalisti e dai vincitori quest’anno siano il segno che Oscar di Bilancio si mantenga punto di riferimento di prestigio e autorevolezza per la business community italiana. Come FERPI, siamo impegnati a migliorarci ulteriormente e a proporre per il prossimo anno novità che rendano la nostra manifestazione sempre più attrattiva, propositiva e ricca di contenuti di valore per il mercato”.

UN RICONOSCIMENTO IMPORTANTE – Pierre Debordeaux, cfo del gruppo bancario Crédit Agricole Italia, ha commentato: “Siamo molto felici di aver vinto l’Oscar di Bilancio 2016 nella nostra categoria. Questo premio rappresenta un riconoscimento importante al nostro lavoro per garantire a tutti i nostri shareholder e stakeholder la massima trasparenza nella comunicazione e un’accountability di altissimo livello, seguendo le best practice internazionali”.Maurizio Devescovi, presidente della Fondazione Allianz UMANA MENTE e direttore generale di Allianz Italia, ha aggiunto: “È con grande piacere che riceviamo questo prestigioso premio come riconoscimento del lavoro svolto e della capacità di dare valore concreto agli investimenti sociali promossi dalla nostra fondazione. Da anni, il nostro bilancio di Missione vuole esporre con completezza e trasparenza l’impegno quotidiano della Fondazione Allianz UMANA MENTE nell’ideare, selezionare e supportare interventi volti a sostenere lo sviluppo umano e a rafforzare l’autonomia e la responsabilità delle persone appartenenti alle fasce più deboli della società. La replicabilità, il coinvolgimento di una pluralità di soggetti e la sostenibilità economica sono i criteri che guidano la Fondazione nell’ottica della valorizzazione di tutti gli stakeholder coinvolti. E’ stato per noi di particolare soddisfazione anche il riconoscimento del nostro impegno nella misurazione dell’impatto sociale delle nostre iniziative”.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Oscar di Bilancio, ancora dieci giorni per iscriversi

Ti può anche interessare

Mifid 2, Consob pronta a cambiare anche il Regolamento Mercati

Avviata la consultazione legata alla trasposizione, nelle aree rimesse alla regolamentazione seconda ...

Carmignac: i tecnologici sono ancora interessanti

IL SETTORE HIGH-TECH E’ ANCORA ATTRAENTE – Il settore high-tech? Resta “piuttosto attraent ...

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con i requisiti di onorabilità

La risposta esatta alla domanda pubblicata ieri, a proposito delle Sgr, era quella contraddistinta d ...