Borse, nel 2016 Milano maglia nera d’Europa

A
A
A

A pesare sul listino milanese, nonostante gli ultimi due mesi di forte recupero, è stato l’annus horribilis del settore bancario, con perdite che hanno quasi dimezzato l’indice di settore (-39%)

Chiara Merico di Chiara Merico2 gennaio 2017 | 08:36

MILANO ULTIMA IN CLASSIFICA – Il 2016 è stato un anno da record per le Borse mondiali, ma Piazza Affari ha poco da festeggiare: come rivela il quotidiano La Stampa, il listino milanese è stato il peggiore tra quelli dei principali Paesi europei con un calo del 10,2%. E pensare che il 2015 aveva spinto l’FtseMib in cima alla classifica dei migliori indici, con guadagni del 13%.

LONDRA IN TESTA NONOSTANTE L’EFFETTO BREXIT – A pesare sul listino milanese, nonostante gli ultimi due mesi di forte recupero, è stato l’annus horribilis del settore bancario, che ha visto perdite che hanno quasi dimezzato l’indice di settore (-39%). Unicredit ha perso il 46,8%, Intesa il 21,4%), Banco Popolare il 75,7%, Ubi Banca il 57,8% e Bpm il 60,8%. Maglia nera per il titolo Montepaschi, il peggiore con un crollo dell’87%. Tra le altre Borse, la sorpresa positiva arriva da Londra, che nonostante la Brexit ha chiuso il 2016 sui massimi storici con un progresso del 14,4% (in valuta locale). Tuttavia il risultato, se calcolato in euro, è ribaltato e mostra un calo di un punto e mezzo per Londra. Ha, invece, brillato senza incertezze l’indice di Francoforte che ha chiuso il 2016 sui massimi con guadagni del 6,9%. Tendenza analoga anche per Parigi che ha portato a casa un progresso del 4,9% mentre Madrid ha perso due punti percentuali.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Il mercato regolamentato SeDeX diventa MTF

Jerusalmi (Borsa Italiana): “Nessuna bolla sui Pir”

Al via la Tol Expo: protagonisti il trading online e l’educazione finanziaria

Goldman Sachs presenta i nuovi certificates con scadenza a un anno

ETFplus, Borsa Italiana dà il benvenuto a Open Capital

Deutsche AM, Xtrackers espande l’offerta di etf in Italia

L’anno nero di Piazza Affari

Base Investments Sicav quota quattro comparti a Piazza Affari

Borsa Italiana, Jerusalmi: “Risolvere il nodo credito ci aiuterà a risalire”

4Aim, la prima Sicaf italiana scalda i motori per la Borsa

Popolare di Vicenza, salta la quotazione

Banca Popolare di Vicenza, la quotazione si avvicina

Veneto Banca procede verso la quotazione

Il Continente Nero alla conquista di Borsa Italiana

ExtraMOT Pro, nel 2015 quotati 57 nuovi strumenti

Photogallery – Bfc, il primo giorno di quotazione

Blue Financial Communication debutta a Piazza Affari

Fondi in Borsa, arriva anche Efficiency Growth Fund Sicav

Fondi in Borsa, la carica degli intermediari

Fondi in Borsa, estate calda per l’Etfplus

Mediolanum, le stock options di Fininvest

È ufficiale: Borsa Italiana dà il benvenuto a New Millennium Sicav

Fondi quotati, Poletto: come funzionerebbero le retrocessioni sulla piattaforma di Borsa

Bosoni (Borsa Italiana): retrocedere le commissioni a promotori e consulenti? Non abbiamo nulla in contrario

Promotori, Azimut compra i suoi titoli per oltre 1,7 milioni di euro

Rothschild e Borsa Italiana sosterranno insieme l’imprenditoria italiana

Fondi in Borsa: debutto ufficiale il 1° dicembre

Fineco, il presidente Cotta Ramusino compra azioni

Gestori a Piazza Affari, Ubs si dà all’immobiliare

Pieno successo per l’offerta di Anima Holding

Un anno di Borsa: cresce la capitalizzazione, UniCredit regina degli scambi

Borsa Italiana taglia il traguardo di 800 strumenti quotati su ETFplus

Promotori finanziari, il gruppo London Stock Exchange chiude l’anno in utile

Ti può anche interessare

Pimco: la raccolta netta accelera, Allianz può sorridere

PIMCO TORNA AD ATTRARRE GLI INVESTITORI – Pimco (Pacific Investment Management Company), socie ...

Piazza Affari in altalena, brilla Ferrari in crisi Saipem

CRESCE IL NERVOSISMO IN BORSA – Anche oggi mattinata nervosa a Piazza Affari, dove gli indici ...

A ITForum i risultati esclusivi sul rapporto tra trader e finanza digitale

Ancora bassa la disponibilità nei confronti delle nuove piattaforme Fintech e degli intermediari no ...