Le regole e la Zona Grigia

A
A
A

Perché la Mifid 2 ha le armi spuntate nel prevenire scorrettezze

Gaetano Megale, Progetica di Gaetano Megale, Progetica5 febbraio 2018 | 05:44

È Mifid 2. Ne vedremo l’impatto
e ne valuteremo gli esiti. Ma la
sua applicazione formale garantirà che la consulenza persegua il miglior interesse del cliente? Probabilmente no, per le stesse ragioni del fallimento della Mifid, in quanto una normativa, per quanto pervasiva e dettagliata, non potrà mai controllare i comportamenti dei consulenti con l’utente. Per esempio, chi o cosa può garantire che la proposizione dei prodotti adeguati, conformi alla regolamentazione, sia effettivamente ciò che è utile e necessario all’utente? Oltre la normativa cogente vi è una ampia Zona grigia che riguarda
i comportamenti consulenziali conformi ai principi etico- professionali. E nessuna norma cogente o norma tecnica può garantire il loro rispetto.

Anzi, addirittura le nuove norme possono fornire un comodo e inconsapevole alibi basato sulla convinzione che sia sufficiente rispettarle per fornire una consulenza di qualità. Il tema può essere meglio compreso grazie a una dissertazione del 2008 di Redhead sul pregiudizio egoistico (self-serving bias). Il meccanismo mentale genera l’effetto di autogiustificare inconsapevolmente qualsiasi comportamento mediante razionalizzazioni che preservano l’immagine etica di sé. Per disvelare ciò, è necessario misurare il proprio grado di sviluppo del ragionamento morale mediante un processo di autoconoscenza e consapevolezza dei propri meccanismi mentali. Tuttavia, questo implica in primo luogo ammettere la possibilità che il nostro comportamento possa violare i principi etici professionali che siamo certi di osservare.

Strana patologia quella che affligge l’integrità professionale: più si è convinti di agire secondo “il miglior interesse del cliente”, più è probabile che non sia così. Per comprendere al meglio come si realizza questo paradosso è consigliabile la lettura di un articolo che risale al 2003 ed è stato scritto da Banaji, Bazerman e Chugh. Il titolo è: “How (un) ethical are you?”.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Consulenti, alle Poste si studia Mifid 2

Nuova era per le polizze

Mifid 2, il cliente non è obbligato a rispondere al questionario

Mifid 2? Sarà un successo a patto che..

Mifid 2, che guaio per i produttori

Consulenza ad alta tensione

Mifid 2: la ricetta per il “mal di margine”

Consob detta le regole: 5 spunti per i consulenti

Rivivi la diretta di Investments on the web

Efpa Italia, il board apre a terzi

“Lacrime di coccodrillo”, un video pro mandante sul caso SPI

Mifid 2 e fintech a portata di click

Consulenza e trasparenza, il falso mito dei costi

Levi (Fideuram Ispb): “Mifid 2? Una rivoluzione nella consulenza”

Salone del Risparmio: le sfide normative al centro della plenaria di chiusura

Mifid 2, i costi (salati) della direttiva

Anasf al salone per parlare di Mifid 2

Mifid 2, perché i consulenti finanziari possono guadagnare di più

Certificati, Mifid 2 e innovazione finanziaria ai Cf Webinars

La nuova consulenza? Un work-in-progress

Obblighi informativi Mifid 2, il richiamo di Consob

Mifid 2 e consulenza, l’adeguatezza alle prese con gli switch

Poste, un esercito di advisor sfiderà le banche

Rovinarsi sui mercati ai tempi di Mifid 2

ConsulenTia18/Orsi (M&G): “Gestire Mifid 2 con le partnership”

Mifid 2, i consulenti chiedono aiuto per gestire il cambiamento

ConsulenTia18/Bosisio (Mediolanum): “La burocrazia non seppellirà la consulenza”

Consulente formato, mezzo salvato…parola di Mifid 2

Mifid 2 e certificati, i CF Webinars ripartono da ConsulenTia

L’era del caos creativo

Banco Bpm e Mifid 2, tensioni nella rete tra azienda e sindacati

Consulente, sei incompetente per Mifid2?

Mifid 2, le banche in ritardo nell’applicarla

Ti può anche interessare

Il professionista immorale

I pericoli della “neutralità etica” per un cf esperto ...

Quando una minaccia diventa un’opportunità

Molti operatori temono la Mifid 2 Ma l’esempio inglese mostra che la normativa RDR ha aumentato ri ...

Il pregiudizio egoistico dei cf

Il conflitto di interesse riguarda tutti i professionisti della consulenza e attiva un errore cognit ...