Banca Mediolanum, estate a forza 9
Fallimenti e rivalsa sulle banche, il cliente può agire
Banca Generali accelera nel digital wealth management

Fondi Pacifico: giapponesi in testa

I listini giapponesi hanno visto un continuo alternarsi tra alti e bassi negli ultimi giorni, in seguito alle notizie provenienti soprattutto dall'altra parte dell'oceano: come a New York anche sulla piazza giapponese i titoli più bersagliati dalle vendite sono stati i bancari, come il colosso Mizu ...

continua

India e materie prime sostengono i fondi

I fondi italiani legati al mercato azionario indiano hanno registrato i migliori rendimenti dallo scorso 30 luglio, grazie alla ripresa della Borsa di Mombay. In testa alla classifica si distingue il comparto Pioneer C.I.M. – Indian Equity. Tra le peggiori performance, emergono i fondi flessibili, ...

continua

Fondi sovrani: quando il petrolio dà alla testa

Entro il 2015 i fondi sovrani gestiranno più di 15 trilioni di dollari e controlleranno il 5% di tutte le compagnie quotate al mondo. Con questi numeri il club assume un peso economico e politico di rilevanza internazionale e solleva non pochi problemi sulle capacità 'manageriali' degli stati-gest ...

continua

Gli Etf su Turchia e materie prime volano

Gli Etf chiudono luglio con una giornata positiva dopo un mese pieno di difficoltà. Le materie prime hanno ripreso a salire dando slancio a Russia, Brasile e Turchia che vedono la luce. Tra le commodities ancora una giornata positiva per l’Etc sullo zucchero che nell’ ultima settimana ha guadag ...

continua

Il Pil americano non spaventa più l’Europa

Il mese che si è chiuso è stato forse uno dei più interessanti degli ultimi anni, da un lato luglio ha portato bene, trimestrali sopra le aspettative e titoli che hanno raggiunto performance giornaliere che non si vedevano dai tempi della New Economy. Negativo invece per i fallimenti di alcune ba ...

continua

Quello che gli indici di borsa non dicono

Lo stillicidio di notizie negative continua. La crescita economica più debole del previsto, i sussidi alla disoccupazione in deciso aumento, le dichiarazioni del ex presidente della Fed, Alan Greenspan, che prevede il 50% di possibilità che il paese vada in recessione. ...

continua

Wall Street cade sui dati

New York accelera la sua discesa sul finale di seduta in seguito al dato sul Pil al di sotto delle attese e le maggiori richieste di sussidi di disoccupazione. In Italia attenzione ai risultati trimestrali di Unicredit. ...

continua

Fondi hedge, le masse salgono a 3,8 trilioni di dollari

I fondi alternativi crescono ma meno che in passato. La voglia di strumenti decorrelati dai mercati azionari continua a sostenere l'aumento delle masse amministrate soprattutto tra gli istituzionali, fondi sovrani compresi. ...

continua

La lunga estate calda del real estate

Un'altra estate calda si prepara per il settore immobiliare. E i dati sono preoccupanti. C'è poco da stare tranquilli dall'America all'Europa. E il salvataggio delle banche coinvolte dai mutui subprime non è certo di buon auspicio. ...

continua

La moda griffa anche le aste

Pierre Cardin auction art insieme a Rémi Le Fur et associés uniscono le forze per aprire una casa d’aste generalista che propone servizi in tutti gli ambiti del collezionismo, con un occhio di riguardo alla qualità degli oggetti proposti ed alla loro provenienza. Le vendite più prestigiose si ...

continua

Fondi America: non va poi così male

In maggio, l'indice S&P/Case-Shiller che misura il prezzo delle case nelle prime 20 città Usa è crollato del 15,8% annuo: regole più ferree per l'erogazione dei mutui, elevato numero di pignoramenti e aumento delle rate dei prestiti hanno infatti negativamente influito sulle vendite di case, ...

continua

L'Europa gira in negativo dopo il Pil Usa

I dati sul PIL americano nel 2Q, sensibilmente al di sotto delle attese, fanno invertire la rotta ai listini. ...

continua

Deutsche Bank, una semestrale di luci e ombre

Il gigante tedesco non delude le attese e, nonostante l'ormai fisiologico calo dell'utile netto, riesce a muoversi agilmente tra svalutazioni e calo dell'attività ma senza gli scossoni che hanno interessato molti suoi competitor. ...

continua

La rivincita dei fondi azionari America

Zenit S&P 100Plus è il fondo italiano che segna il migliore rendimento del 29 luglio grazie all’andamento positivo della borsa di New York, spinta al rialzo dai risultati ottimisti degli indici macroeconomici americani. Tra i peggiori rendimenti si evidenziano i comparti legati al mercato ind ...

continua

Al via 15 nuovi certificati di Banca IMI

Lancio di 5 nuovi Long Benchmark Certificates per Banca IMI all'interno di un'offerta che comprende anche 15 nuovi benchmark con scadenza nei prossimi 5 anni. I 5 nuovi certificati sono i Long Certificates su Ftse100, Hang Seng, Msci World Index e Nikkei225, un certificato Long di tipo Quanto sul Ni ...

continua

Intesa Sanpaolo accordo raggiunto su Carifano

Dal 1 luglio 2003 a seguito della fusione fra Banca Popolare di Bergamo - CV e Banca Popolare Commercio e Industria, Carifano entra a far parte del Gruppo BPU Banca. Dal 28 luglio 2005 Carifano entra nel Gruppo Intesa, attraverso la controllata Intesa Casse del Centro (ora Casse del Centro Spa) e la ...

continua

Gli Etf sui paesi emergenti e USA trainano il mercato

Giornata positiva per le principali piazze europee che chiudono tutte in territorio positivo trascinate dall’andamento di Wall Street. Tra gli Etf i migliori sono stati i paesi emergenti, mentre chiudono in rosso gli short settoriali. Tra le commodities bene il petrolio che risale a causa della di ...

continua

New York, le banche non fruttano, vendiamo il ponte di Brooklyn

Giornata positiva per le principali piazze finanziarie: a New York il Dow Jones chiude guadagnando oltre il +1%, ma se sui listini i titoli del comparto finanza chiudono alla pari il mese di luglio, dal lato bilanci i risultati non sono positivi. La situazione sembra talmente nera che lo stato di Ne ...

continua

Wall Street, prosegue il rally dei bancari

A spingere al rialzo il mercato il buono, e inatteso, dato sull’occupazione nel settore privato e le dichiarazioni della Fed che ha ribadito la sua volontà di fare la sua parte nel processo di stabilizzazione dei mercati. ...

continua

Mercati Asiatici : Il dilemma del costo del petrolio

In Asia il rialzo del petrolio ha frenato le possibilità di un recupero generalizzato delle borse, in scia alla buona chiusura di Wall Street. Gli investitori cominciano a pensare che le sovvenzioni ai combustibili in Cina, India, Indonesia e Malesia, che sino ad ora hanno ritardato gli effetti neg ...

continua

Etf Securities: alla larga dal petrolio

Gli investitori continuano a cercare beni di rifugio per tutelarsi dall’instabilità finanziaria. Sembrerebbe infatti che la maggior parte degli investitori si stia tutelando dall’andamento dei prezzi del petroliferi. ...

continua

Il life settlement premia gli investitori

Alpha Life Settlement Fund, comparto di Alpha Fund SIF e primo fondo di fondi di life settlement a livello internazionale, guadagna nel mese di giugno lo 0,79%, portando il rendimento annuo a +3,67%. In un solo mese gli asset under management sono cresciuti del 100%. I singoli fondi inseriti nel por ...

continua

Mutui e prestiti al top in Germania

Come dimostrato dalla piattaforma da loro creata EUROPACE, il gruppo Hypoport annuncia che nel 2008 nonostante un declino del mercato i mutui e i prestiti continuano a rappresentare un segmento favorevole, in crescita... ...

continua

Borse europee toniche a metà seduta, rialzi diffusi

I mercati azionari del vecchio continente continuano a mantenersi in territorio positivo grazie ad acquisti su tutti i settori. A dare ulteriore impulso al mercato i dati macro provenienti dagli Stati Uniti. ...

continua

Sonae Sierra: nuovi soci per il Portugal Fund

Sonae Sierra ha annunciato l’ingresso di due nuovi investitori di Aberdeen Property Investors che hanno acquisito una quota di circa il 18% del Sierra Portugal Fund (SPF) per un valore complessivo congiunto pari a oltre 55 milioni di euro. Questa operazione ha portato a 175 milioni di euro gli inv ...

continua

Fondi Europa, bancari e auto tirano i listini

Le aspettative indicano un probabile rallentamento della domanda nel 2008 dovuto alla crescita economica più fiacca, ma il basso indice delle disponibilità abitative e l'aumento limitato dell'offerta dovrebbero attenuare l'impatto sul mercato degli uffici europeo. La crescita dei canoni di affitto ...

continua

Fondi italiani si salvano grazie all’oro

Pioneer C.I.M Global Gold and Mining è stato, lo scorso 28 luglio, il fondo italiano con la migliore performance giornaliera, grazie al rialzo dei prezzi dei metalli preziosi. Tra i peggiori rendimenti si evidenziano i comparti legati al settore finanziario, spinto al ribasso dopo la pubblicazione ...

continua

Merrill Lynch è il nuovo benchmark di mercato

Qualcosa si muove nel pietrificato mercato del credito. Con la maxi vendita (e maxi svalutazione) effetuata ieri da Merrill Lynch, operazioni di questo tipo potrebbero aumentare dando l'impressione che il mercato sia tornato liquido e spingere altri gruppi a cedere gli asset più pericolosi. ...

continua

Salgono ancora gli Etf sulle materie prime

Giornata tra alti e bassi per le principali piazze europee che chiudono tutte a ridosso dello zero. Bene invece gli USA che chiudono in territorio ampiamente positivo. Tra gli Etf bene le materie prime, mentre perdono ancora i titoli finanziari ...

continua

Attenzione, manovre speculative

L’ultimo martedì del mese di luglio ha portato bene ai mercati, in rialzo le principali piazze finanziarie. A far tornare gli acquisti ci ha pensato il Consumer Confidence Index, che è salito a 51,9 punti contro i 51 del mese precedente, meglio delle attese degli analisti. Più volte però ci si ...

continua