Sorpresa: anche i millennials preferiscono i cf in carne e ossa
Assogestioni, Ubi Banca scatta in testa a ottobre
PRIVATE Banking Awards: tutti i vincitori

Mercati volatili ma sempre in territorio negativo

Non cambia il tono sui mercati finanziari europei, ancora in territorio negativo con Milano che guida il gruppo (dei peggiori). Anche la partenza di Wall Street non dovrebbe portare 'consiglio' ad un mercato sotto lo scacco della paura di nuove svalutazioni. ...

continua

Non pecchiamo di miopia

Le reti di Promotori Finanziari di domani: opportunità e sfide di un paese che cambia. Questo era il tema del convegno annuale di Assoreti svoltosi il 7 giugno a Rimini. Nella cornice del Grand Hotel è emerso chiaro l'invito a reagire a una crisi che rischia di travolgere i promotori finanziari. M ...

continua

ETF: Vince chi 'shorta' il mercato

Anche per gli Etf le performance sono negative, ad esclusione di quelli che vanno contro il trend di mercato, come gli Etf Short settoriali e sui paesi emergenti. Il petrolio e le altre fonti energetiche continuano a tirare il mercato. ...

continua

Giovani private banker crescono

Hanno vinto il business game organizzato in collaborazione con Citi e sono volati a Londra a incontrare i rappresentanti del gruppo bancario. Sono tre studenti della Bocconi. Il compito non era certo facile: prendere in gestione un portafoglio da 10 milioni di dollari, ovviamente virtuali, simulando ...

continua

Da Etica Sgr arriva il primo report di impatto

Etica Sgr ha deciso di calcolare l’impatto dei propri investimenti azionari, per coglierne il legame con l’economia reale. In quest’ottica, la società ha pubblicato il primo report di impatto.

Etica Sgr ha deciso di calcolare l’impatto dei propri investimenti azionari, per coglierne il legame con l’economia reale. In quest’ottica, la società ha pubblicato il primo report di impatto. ...

continua

UniCredit: lancia 7 nuovi certificati

UniCredit Markets & Investment Banking, la nuova divisione del gruppo UniCredit, ha lanciato sul SeDeX sette nuovi prodotti targati Bayerische Hypo – Und Vereinsbank. Si tratta di quattro Twin Win Autocallable su Enel ed Eni, uno sul DJ Eurostoxx50 e due Bonus sullo stesso indice europeo. ...

continua

Quando il glamour di Hollywood si ‘sposa’ con i soldi della City.

Quando la filantropia si sposa con la finanza speculativa, il successo è garantito. Questo il risultato dell'ormai celeberrima serata annuale organizzata da Absolute Return for Kids (ARK), associazione benefica fondata nel 2002 da un gruppo di banker che ha già salvato la vita di oltre 65.000 bamb ...

continua

Sal. Oppenheim: nuova serie di Protect Multi Bonus

Fanno il loro ingresso sul SeDeX i nuovi Protect Multi Bonus della banca privata tedesca che permettono di ottenere un rendimento minimo fisso. I nuovi certificati avranno come sottostanti il Nikkei225, lo S&P500 e il DJ Euro-Stoxx50, dando così la possibilità agli investitori di poter spaziar ...

continua

Carlo Citroni entra nel gruppo Fortis Italia.

L’ingresso di Citroni nel team di Fortis si inquadra nella volontà del gruppo di rafforzare quest’ambito di attività in Italia, attraverso un’offerta di soluzioni di risk management per la clientela corporate che impiegano competenze in ambiti innovativi, quali commodities, energy, carbon em ...

continua

Fiammata degli energetici e alimentari

La situazione rischia di aggravarsi con le nuove fiammate del petrolio.A incidere sul prezzo del greggio non è soltanto l’attività speculativa ma anche le tensioni che si registrano in areee di produzione come la Nigeria o l'Iran. L'azione combinata della nuova impennata dei prezzi del petrolio, ...

continua

Bancari fuori, petroliferi dentro

Petrolio, inflazione, recessione, subprime. Questi sono alcuni dei componenti di un cocktail mortale che da 12 mesi deprime mercati e investitori. Se i banchieri centrali non riusciranno a trovare una soluzione alle spinte inflazionistiche (sostenute in primis dal petrolio) questa estate rischia di ...

continua

Parole che pesano come macigni

E’ stata una giornata campale quella di ieri, giornata che ha visto sfilare molti attori protagonisti sul palco: da Bush a Trichet a Paulson a Barack Obama, che ha dato fuoco alle polveri della volata finale per la Casa Bianca proponendo di tassare i profitti inattesi delle società petrolifere, o ...

continua

Bernanke scuote i mercati

A dare l’intonazione ai mercati della serata di ieri sono state le parole di Ben Bernanke che ha dichiarato come la Fed debba resistere con convinzione a qualsiasi incremento nelle aspettative di inflazione. La dichiarazione è stata subito metabolizzata dai mercati come un avvicinarsi di potenzia ...

continua

Una Federazione per il risparmio gestito

Assumiamoci le nostre responsabilità e reagiamo. Così può essere sintetizzato l’intervento di Pietro Giuliani, presidente del gruppo Azimut, al convegno annuale di Assoreti svoltosi il 7 giugno a Rimini. “Anche se i numeri rivelano le grandi capacità distributive dei promotori finanziari, qu ...

continua

Listini neri per l'immobiliare

Continua la difficoltà del mercato immobiliare. Anche in Borsa i titoli del segmento non hanno fatto faville. Anzi a livello europeo le azioni hanno ceduto in media, nel mese di maggio, il 4,1%. Almeno secondo quanto riportato da Global Property Research, la società creatrice dell'indice omonimo, ...

continua

ArtBasel 2008: cronaca di un successo annunciato

Eccellenti risultati per la Art 39 Basel, 205 gli aerei privati degli HNWI atterrati appositamente per la manifestazione. La 39a edizione della Art Basel ha chiuso i battenti domenica 8 giugno. All’appuntamento annuale del mondo dell’arte internazionale sono affluiti 60.000 artisti, collezionist ...

continua

Obiettivi confermati

Arcangelo Vincenzi e Barclays hanno divorziato. Tra le ragioni dell’inaspettato addio ci sarebbe il crescente allontanamento dai target fissati da Vincenzi, riguardanti la raccolta e il reclutamento dei professionisti, e i reali risultati raggiunti dalla rete in poco più di un anno. Ecco cosa dic ...

continua

Prende il via l'EIRE

Appuntamento all'Expo del real estate. Domani tutti gli operatori del mercato immobiliare saranno presenti alla prima giornata della manifestazione italiana che si accinge ad aprire i battenti. Con un occhio rivolto verso l'Europa dell'Est. ...

continua

Tengono le Borse Europee: si attende con ansia Wall Street

Prosegue il recupero delle Borse Europee che tentano il 'rimbalzo' in attesa di nuove indicazioni provenienti da oltreoceano. A Wall Street continuano a tenere banco i finanziari con Lehman Brothers che conferma una perdita trimestrale di oltre due miliardi di dollari. ...

continua

Tutti pazzi per il petrolio

Non si ferma la corsa del petrolio. Nonostante lo spettro di una nuovo periodo di 'austerity' così come accadde negli anni settanta, il prezzo dell'oro nero prosegue la sua corsa che, secondo gli esperti di Goldman Sachs, dovrebbe toccare entro breve nuovi massimi storici a 150 dollari al barile. ...

continua

Si sgonfia la bolla sul mercato indiano

Il fondo Sgam Fund Equities India ha registrato la performance peggiore nell'area azionari emergenti. Il comparto investe principalmente in azioni di società che sono domiciliate o che svolgono la parte preponderante delle proprie attività commerciali in India, e che sono quotate in un Mercato Reg ...

continua

Come rendere il mercato più sicuro

Durante l'assemblea ordinaria dei partecipanti, tenutasi alla fine di maggio, il governatore della Banca D'Italia, Mario Draghi, ha fatto il punto sulla situazione dei mercati e della crisi dei mercati finanziari. "Un esame retrospettivo degli eventi di questi mesi è essenziale per disegnare gli in ...

continua

ACEPI: i dati sul primo trimestre 2008

ACEPI, Associazione italiana certificati e prodotti di investimento, ha raccolto e pubblicato i dati sui certificati emessi dai principali emittenti presenti sul mercato italiano nei primi tre mesi del 2008. Risultato: sono stati collocati 570 milioni di euro e i prodotti di nuova emissione hanno ra ...

continua

Finanziari nel profondo rosso

Le parole del presidente della Banca Centrale Europea, Jean Claude Trichet, parallelamente ai dati macro poco confortanti dagli USA, hanno riaperto l’opzione di un possibile scenario di recessione.E la chiusura di venerdì ha lasciato il segno sui mercati di tutto il mondo. ...

continua

Coppia di hedge per Schroders

Schroder Alternative SGR debutta ufficialmente nel mercato alternativo italiano con due nuovi fondi di fondi hedge. L'obiettivo è ambizioso: raccogliere 200 milioni di euro per ciascuno veicolo di investimento. Parola di Carlo Alberto Bruno (a.d. della SGR). ...

continua

Borse mondiali: tutte giù per terra

Wall Street archivia la settimana con un tonfo sul finale, tutti gli indici stornano pesantemente: S&P 500 -3.09%, Dow Jones -3,13% e Nasdaq Composite -2.96%.A dar forza al ribasso i cattivi dati sul tasso di disoccupazione negli Stati Uniti, salito in maggio al 5,5% dal 5% di aprile ed il prezz ...

continua

E’ ancora il petrolio a guidare le danze

La notizia economica “top” del fine settimana è stata quella del petrolio che ha stabilito un nuovo record assoluto crescendo in due giorni di oltre 16 dollari al barile, ossia più del 13%, a causa della debolezza del dollaro e delle crescenti tensioni tra Israele e Iran. ...

continua

L'economia cinese non teme le catastrofi naturali

La locomotiva cinese non si fermerà davanti alla tragedia umana di Sichuan. Secondo i gestori che operano su questo mercato, la Cina continuerà inesorabile nel suo percorso di crescita sostenuta da una domanda interna inesorabile e dal fattore Olimpiadi Pechino 2008. ...

continua

SWIP fa rotta su Germania ed Olanda

Due nuovi acquisti e la volontà di continuare ad investire nel segmento degli uffici, che si conferma uno dei settori più promettenti per i prossimi cinque anni. Ecco la strategia di SWIP, l'asset manager inglese di Lloyd TSB, che punta ad incrementare la percentuale di uffici situati in Europa O ...

continua

GDP Asset Management positiva su Piazza Affari

Anche nel mese di maggio sono proseguiti i timori di un ulteriore indebolimento dell’economia USA. A condizionare negativamente il sentiment degli investitori ci ha pensato anche uno studio del National Association for Business Economics. ...

continua

Cartellino rosso per il risparmio gestito Made in Italy

Secondo quanto comunicato da Assogestioni in data odierna, la raccolta dei fondi nel mese di maggio evidenzia deflussi per tutte le categorie di prodotti pari ad un saldo negativo di 8,1 miliardi di euro. Il patrimonio totale del risparmio gestito in Italia si attesta così di poco sopra i 500 milia ...

continua