Boglioli, nuova era

A
A
A
Private di Private29 febbraio 2016 | 01:00

Si chiama Davide Marello il primo direttore creativo di Boglioli, già alla guida del team per la collezione autunno-inverno 2016 uomo, donna e accessori. L’azienda bresciana famosa per la sua famosa giacca destrutturata, da sempre fedele alla tradizione sartoriale, dopo il suo ingresso all’interno del fondo di private equity Wyse ha fortemente desiderato il designer con un passato in Armani e Gucci.
«Marello guarderà all’heritage del brand e allo stesso tempo saprà attualizzare la tradizione sartoriale e anticipare le nuove direzioni del mercato», dice Giovanni Mannucci, presidente e ceo dell’azienda.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Deutsche Bank nomina il nuovo capo del Wm nel Golfo

Deutsche Bank ha nominato Fred Hilal come nuovo responsabile del Wealth Management nella regione del ...

Amministrazioni patrimoniali, Sg punta sulla Svizzera

La Svizzera resta un mercato di grande interesse per la gestione dei grandi patrimoni, smentendo le ...

Banca Profilo, corre l’utile

La raccolta complessiva dalla clientela, inclusa la raccolta fiduciaria netta è pari a 6,6 miliardi ...