Steve Case appoggia Hillary Clinton

A
A
A
Private di Private30 settembre 2016 | 02:00

Un altro miliardario appoggia Hillary Clinton: il fondatore di Aol Steve Case, con una fortuna stimata di 1,3 miliardi di dollari ha affidato il suo endorsement al Washington Post. Nell’articolo, Case spiega di aver fatto un’eccezione alla sua abitudine di non schierarsi. “Ho concluso che questa volta non era il caso di stare defilati: la scelta è troppo importante”.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Goldman Sachs, appello degli hedge fund per coprire i bitcoin

La corsa dei bitcoin ha preso in contropiede i gestori professionali. Dopo che la criptovaluta ha tr ...

Hedge, Odey in crisi

Soffre un altro “re” inglese dell’industria degli hedge fund. Crispin Odey (nella foto), class ...

Private Equity, 4 big alla conquista della Cina

I maggiori gruppi occidentali si sono attrezzati per investire nella Repubblica Popolare ...