Futuro classico

A
A
A
Private di Private20 ottobre 2016 | 02:00

In un panorama di segnatempo sempre più complessi, a cui manca solo la parola, dove l’attenzione per il design, tra cinturini preziosi e quadranti caratterizzati da indici ricercati, ha superato gli standard più elevati, il recupero dei modelli più classici, quelli che hanno fatto la storia, è una direzione molto apprezzata dalle più grandi Maison di orologeria. Una scelta di stile che prima di tutto conferma l’identità e gli indelebili valori della tradizione. Parlando di tendenza, i riferimenti ai grandi classici del passato prevale.
Oro giallo e oro rosa, casse dalla forma arrotondata, lancette e numeri stilizzati. Solo i brand che fanno della forma il loro punto di forza optano per i metalli bianchi, dall’acciaio a platino e titanio.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Amministrazioni patrimoniali, Sg punta sulla Svizzera

La Svizzera resta un mercato di grande interesse per la gestione dei grandi patrimoni, smentendo le ...

Abn Amro, nuovo ceo per il private banking belga

Abn Amro cambia il vertice del private banking in Belgio. Alla poltrona di ceo arriva Solange Rousc ...

Ecco i Paesi dove i ricchi scelgono i paradisi fiscali

Secondo un'analisi di Bloomberg, un decimo dell'intera ricchezza globale è detenuto in paradisi fis ...