La svizzera Capvis compra Felss Group

A
A
A
Private di Private20 gennaio 2017 | 01:00

Un fondo di private equity gestito dalla svizzera Capvis, ha acquisito la maggioranza del produttore tedesco di parti cave fatte a freddo per l’industria dell’automotive Felss Group. L’ammontare dell’accordo non è stato ancora reso noto. Capvis ha dichiarato di acquisire dal precedente unico azionista Christine Kienhofer, che manterrà comunque una partecipazione “sostanziale” nella società. I ricavi annuali di Felss Group hanno raggiunto i 125 milioni di euro nel 2016 attraverso i sei siti produttivi in Europa, Asia e Stati Uniti che impiegano 600 dipendenti.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Pb Italia, un mercato in salute

Il private banking italiano gode di ottima salute. Anche se nell’ultimo anno la ricchezza delle fa ...

Soros vede nero per il futuro dell’euro

“Il futuro dell’euro è a rischio”. E’ la convinzione di George Soros, u ...

Trump costa caro agli hedge

La vittoria di Donald Trump alle presidenziali americane è costata cara a molti gestori di hedg ...