Finnat, utili in calo, ma patrimonio solido

A
A
A
Private di Private10 febbraio 2017 | 01:00

Banca Finnat ha chiuso l’esercizio 2016 con un utile netto di 7,2 milioni di euro, contro gli 8,32 milioni del 2015. Il margine di intermediazione è salito dell’8,5%, a 66,6 milioni. Aumentano anche le commissioni nette, cresciute del 15,3%, a 51,2 milioni. Il CET 1 capital ratio risulta pari al 29,6%.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Charme III punta sulle auto d’epoca

Punta sulle auto d’epoca Charme III, il fondo di private equity guidato da Matteo Cordero di M ...

Arrivano i richiami dall’Agenzia delle Entrate

Circa 220mila italiani stanno per ricevere una lettera dall’Agenzia delle Entrate che ha rilev ...

McDonald’s cerca partner per espandersi in Cina

Tre big del private equity (Tpg, Bain Capital e Carlyle Group) hanno manifestato interesse ad avviar ...