Finnat, utili in calo, ma patrimonio solido

A
A
A
Private di Private10 febbraio 2017 | 01:00

Banca Finnat ha chiuso l’esercizio 2016 con un utile netto di 7,2 milioni di euro, contro gli 8,32 milioni del 2015. Il margine di intermediazione è salito dell’8,5%, a 66,6 milioni. Aumentano anche le commissioni nette, cresciute del 15,3%, a 51,2 milioni. Il CET 1 capital ratio risulta pari al 29,6%.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Clessidra, inizia l’era Pesenti

Il passaggio di testimone è stato completato. Gli eredi di Claudio Sposito, prematuramente scom ...

Bancassurance masterclass

Il periodo estivo coincide con una brusca frenata degli eventi a carattere finanziario, almeno alle ...

Tradizione in cassaforte

Al di qua delle Alpi non sono in molti a sapere che Ceresio è il vecchio nome del lago di Lugan ...